13.9 C
Belluno
domenica, Novembre 1, 2020
Home Prima Pagina Aperta la nuova Patologia neonatale a Feltre

Aperta la nuova Patologia neonatale a Feltre

Oggi è stata aperta la nuova Patologia neonatale dell’ospedale di Feltre dopo i lavori di ristrutturazioni e adeguamento normativo, con un investimento di circa 520 mila euro.

Il reparto si trova nei locali ristrutturati al piano primo – zona sud – del Padiglione denominato Corpo di Collegamento. I lavori hanno riguardato l’ammodernamento ed l’adeguamento degli impianti di climatizzazione ed elettrici e la realizzazione di opere edili per migliorare l’articolazione degli spazi interni del reparto che presentavano alcune criticità funzionali. Nei mesi di ristrutturazione la terapia neonatale era stata trasferita provvisoriamente nel punto nascita.

I nuovi locali, spaziosi e gradevoli nelle rifiniture per accogliere al meglio i neonati, accolgono anche 4 posti letto di terapia semintensiva neonatale oltre che ambulatori per le visite e spazi per l’allattamento.

Oggi, dopo la benedizione del cappellano dell’Ospedale, don Angelo Crepaz e i saluti di buon augurio del sindaco Paolo Perenzin e del Direttore Generale Adriano Rasi Caldogno, i locali sono entrati in piena funzione. Non è mancato un ricordo del dottor Pertile, primario della pediatria di Feltre dal 1976 al 1995, scomparso in questi giorni.
«E’ un investimento importante che prosegue la qualificazione del punto nascita del Santa Maria del Prato», ha detto il direttore generale Adriano Rasi Caldogno, «si colloca tra i numerosi interventi che si stanno attuando per continuare a potenziare tutti gli ospedali della provincia»
Il direttore medico dell’ospedale di Feltre Marianna Lorenzoni ha ringraziato gli operatori sanitari per aver gestito al meglio questi mesi di ristrutturazione, la direzione e l’ufficio tecnico che ha seguito con scrupolo i lavori.
Il sindaco di Feltre, Paolo Perenzin, ha sottolineato come la patologia neonatale aggiunge un ulteriore tassello a quello che già di ottimo c’è. Questi spazi sono un valore aggiunto al reparto punto di forza dell’ospedale che dà una grande sicurezza a tutti noi.

DATI DI ATTIVITA’ Anno 2019
Ricoveri in Patologia neonatale: 77
Ricoveri al Nido: 696

Share
- Advertisment -


Popolari

Escursionista in gravi condizioni, ruzzolato per 200 metri

Taibon Agordino (BL), 31 - 10 - 20   Attorno alle 14 la Centrale del Suem è stata allertata da due escursionisti che avevano perso...

Nasce Gusto in Scena, il periodico di Lucia e Marcello

Dove tutto è alta qualità, sono le idee e i valori storico-culturali delle scelte a creare la differenza. Nasce su queste basi "Gusto in...

Artigiani preoccupati dallo spettro di un nuovo lockdown. Scarzanella: «Garantiamo la prosecuzione delle attività alle imprese che rispettano le regole»

«Gli artigiani, a questo punto, tremano. Abbiamo paura di un nuovo lockdown e siamo in balia dell'incertezza che ne deriverà. Più di qualcuno potrebbe...

Sovracanoni idrici. De Menech: “Belluno rischia di perdere milioni di euro a causa di una proposta di legge di Forza Italia a favore dei...

Roma, 31 ottobre 2020   «Un danno enorme per le amministrazioni locali. La Provincia di Belluno rischia di perdere milioni di euro». Il deputato bellunese...
Share