13.9 C
Belluno
martedì, Ottobre 27, 2020
Home Società, Associazioni, Istituzioni Oggi chiude il numero verde infocovid della protezione civile. Ricevute 12.900 chiamate...

Oggi chiude il numero verde infocovid della protezione civile. Ricevute 12.900 chiamate in 130 giorni di emergenza

Venezia, 1 luglio 2020    Oggi chiude l’attività Infocovid del numero verde 800 99 00 09 gestito dalla Protezione Civile Regionale. Il servizio attivo dal 22 di febbraio ha gestito, nei 130 giorni di emergenza Covid-19, 12.900 telefonate pari a 759 ore di conversazione, con picchi giornalieri di 370 telefonate.

Da questa sera il numero torna disponibile esclusivamente per la segnalazione emergenze di protezione civile. Per porre quesiti sanitari relativi all’emergenza Covid-19 gli utenti possono inviare una email all’indirizzo emergenza.covid@regione.veneto.it, mentre per quesiti tecnici relativamente a decreti ed ordinanze all’indirizzo sala.operativa@regione.veneto.it o visitare i siti istituzionali della Regione del Veneto e delle Aziende ULSS competenti per territorio.

Share
- Advertisment -


Popolari

Scuole superiori, didattica digitale per il 75% degli studenti. Ordinanza regionale in vigore dal 28 ottobre

Il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia ha firmato la seguente ordinanza in ossequio al Dpcm del 25 ottobre che non lascia margini...

Forte pioggia e neve a quota 1700 in arrivo tra stasera e domattina

Venezia, 26 ottobre 2020 - Il Meteo regionale del Veneto riferisce che tra il tardo pomeriggio di oggi ed il primo mattino di domani, martedì...

Nuovo Dpcm e scuola. Riunione in Prefettura del Comitato per l’ordine e la sicurezza. Quarantena e contagio, i dati provinciali

Si è tenuta stamane, in videoconferenza, una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal prefetto, Adriana Cogode, alla quale...

Serrande abbassate dopo le 18, l’allarme di Confartigianato. Gaggion: «Penalizzati rispetto alla grande distribuzione»

Tutto chiuso dopo le 18: vale per i bar e i pub, i ristoranti e le pasticcerie. Le disposizioni contenute nel nuovo Dpcm non...
Share