13.9 C
Belluno
sabato, Dicembre 5, 2020
Home Sport, tempo libero Eventi enogastronomici Slitta a settembre l'appuntamento gastronomico di Gourmandia

Slitta a settembre l’appuntamento gastronomico di Gourmandia

Davide Paolini, il Gastronauta

Nuove date per la quinta edizione di Gourmandia, l’evento dedicato al gusto e agli artigiani del cibo: la manifestazione si svolgerà dal 12 al 14 settembre 2020 anziché dal 25 al 27 aprile. Confermata invece la sede, ovvero gli spazi dell’OpenDream – Ex Area Pagnossin di Treviso. La decisione di spostare le date iniziali è dovuta alla volontà di tutelare la salute pubblica e di non compromettere la buona riuscita della manifestazione.
Il calendario degli eventi è stato attentamente valutato, a seguito di tanti spostamenti in tutta Italia. É stato scelto infine il mese di settembre, sicuri che in quel periodo l’Italia avrà superato la fase critica attuale.
“Mi rendo conto – spiega Davide Paolini, ideatore di Gourmandia- che lo spostamento della manifestazione comporta delle difficoltà organizzative per gli espositori e per il pubblico, ma il contenimento dell’emergenza, la paralisi del settore e l’aggiornamento quotidiano della situazione sanitaria hanno avuto un ruolo determinante sulla decisione di posticipare a settembre Gourmandia”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Maltempo. Ordinanza del prefetto: sabato scuole chiuse. Allarme codice rosso: evitare spostamenti se non strettamente necessari

Il territorio della provincia è interessato da precipitazioni estese e persistenti. Il Centro Funzionale Decentrato della Regione Veneto in data odierna ha emesso l’avviso di...

48 ore di maltempo, massima criticità da sabato pomeriggio a domenica. Quota neve 1200-1500 metri

Venezia, 4 dicembre 2020  -  Il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile, alla luce delle previsioni meteo di ARPAV e dell’intensa ondata di maltempo in...

Il Tar del Veneto conferma la legittimità del calendario venatorio provinciale. De Bon: «Spiace che posizioni ideologiche abbiano fatto perdere tempo ai nostri uffici»

Con ordinanza n. 612/2020 pubblicata oggi (4 dicembre) la Sezione prima del Tar Veneto si è nuovamente pronunciata a favore delle decisioni della Provincia...

Nuovo Dpcm, attività turistiche in ginocchio. De Carlo: “Il Governo non vada in vacanza e programmi la ripartenza. L’area montana ha bisogno di sostegni...

"Non possiamo trovarci all'Epifania con albergatori e impiantisti che non sanno che fare l'indomani: il Governo non vada in vacanza, inizi ora a programmare...
Share