13.9 C
Belluno
giovedì, Marzo 4, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Saggio musicale dei ragazzi della scuola media "Ugo Foscolo" indirizzo musicale di...

Saggio musicale dei ragazzi della scuola media “Ugo Foscolo” indirizzo musicale di Sedico

Feltre – Grandi applausi ed apprezzamento ha suscitato, come è ormai tradizione, il saggio annuale che è stato allestito e proposto dai ragazzi dell’indirizzo musicale della Scuola media “Ugo Foscolo” di Sedico: il numeroso pubblico che ha gremito, in ogni ordine di posti, il teatro delle Canossiane di Feltre, ha avuto la possibilità di passare una piacevolissima serata, apprezzando la coralità e l’entusiasmo con cui i ragazzi, magistralmente accompagnati dai loro insegnanti, hanno messo in scena un vero e proprio spettacolo musicale. Tema della serata il cinquantesimo anniversario della missione che permise di mettere piede sulla Luna, con i giovani musicisti che hanno ragionato e scherzato sul tema del viaggio, della conquista, di cosa significhi essere degli alieni per loro oggi. Ad alternarsi sul palco sono state due orchestre, che hanno proposto diversi brani alternati da filmati, doppiati in molti casi dagli stessi alunni e dai loro professori.

Tra i brani che sono stati proposti dai ragazzi celebri colonne sonore come quella di “Guerre stellari”, “Ufo robot” o “Mork e Mindy”, oltre a pezzi molti famosi come “Guarda che luna”, “Tintarella di luna”, “Space oddity”, “Luna” di Gianni Togni e tanti altri brani. I ragazzi, che hanno suonato pianoforte, chitarre, clarinetti e percussioni, sono stati guidati dagli insegnanti dell’indirizzo musicale Cristina Costan Zovi, Alberto Opalio, Stefano Funes, Giuseppina Sabatini e Fabio Reolon. Alcuni brani famosi hanno visto anche l’interpretazione canora sia dei ragazzi dell’indirizzo musicale che di ragazzi selezionati di altre classi della scuola media “Foscolo”; uno dei brani è stato interpretato anche dal professor Stefano Schirosi.
Insomma, una rappresentazione eccellente di quali risultati positivi possa raggiungere la collaborazione educativa tra scuola, famiglia e società, che l’indirizzo musicale della scuola media di Sedico riesce ad interpretare al meglio da dodici anni, da quando è nato.

Ingredienti di successo che sono stati sottolineati, al termine della serata, dal sindaco di Sedico Stefano Deon, presente insieme all’assessore Gioia Sacchet, che sono stati ringraziati dagli insegnanti per il sostegno dato dall’amministrazione in questi anni; ringraziamento poi rivolto anche all’Associazione Genitori Sedico, intervenuta con la presidente Mara Mainardi, che in questi anni ha devoluto importanti contributi, frutto delle iniziative organizzate durante l’anno, per l’acquisto di strumenti utilizzati dai ragazzi dell’indirizzo musicale.

Share
- Advertisment -

Popolari

8 marzo, Giornata internazionale della Donna. La Cisl ricorda due grandi donne: Tina Anselmi e Tina Merlin

Venerdì 12 marzo alle 18 va in scena sul sito e sui canali social della Cisl Belluno Treviso lo spettacolo online “Alla radice del...

Premio Giorgio Lago, nuovi talenti del giornalismo 2021

Gli studenti delle ultime classi dei licei del Veneto sono invitati a realizzare un articolo indagando il ruolo della cultura nella società di oggi,...

Sabato il gazebo in Piazza dei Martiri per la legge antifascista “Stazzema”

Sarà presente in Piazza dei Martiri dalle 9.00 alle 13.00 di sabato 6 e di sabato 13 marzo nello spazio tra i due bar...

4500 euro dalle Pro Loco bellunesi all’Ulss Dolomiti

La pandemia da Covid -19 ha costretto nell’anno appena trascorso tutte le Pro loco Bellunesi a modificare, o in diversi casi annullare, gli eventi...
Share