13.9 C
Belluno
giovedì, Marzo 4, 2021
Home Cronaca/Politica Crac Popolari. Moretti (PD): "Il decreto sui rimborsi slitta ancora. È una...

Crac Popolari. Moretti (PD): “Il decreto sui rimborsi slitta ancora. È una vergogna, risparmiatori vittime due volte, delle banche e della guerra tra Salvini e Di Maio”

Alessandra Moretti

Venezia, 15 aprile 2019   “Per quanto tempo i veneti, e tutto il Paese, dovranno restare ostaggio del braccio di ferro adolescenziale tra Salvini e Di Maio? Ci sono 200mila persone truffate in attesa di un rimborso che sembra sempre più lontano. Anche aprile passerà senza novità positive, mentre a metà febbraio i due presidenti del Consiglio in pectore garantivano che era questione di giorni. L’improvvisazione al Governo continua a far danni e ogni giorno il conto diventa più salato”. È dura Alessandra Moretti, consigliera del Partito Democratico a proposito dell’ennesimo rinvio sul rimborso per i risparmiatori vittime del crac delle Popolari, con il Decreto crescita destinato a slittare a maggio.

“E non è detto, al di là degli annunci tranquillizzanti del premier Conte, che all’interno ci siano le misure di ristoro per i truffati. Anche perché ormai le promesse non si contano più: doveva essere tutto pronto con la legge di bilancio e invece niente, quindi le rassicurazioni a Vicenza del duo Salvini-Di Maio, puro fumo negli occhi, e adesso i rinvii del Decreto crescita. Per ora le certezze sono due e vanno nella direzione opposta: nel Def si parla infatti di 750 milioni nel prossimo triennio anziché un miliardo e mezzo; inoltre procedere ai rimborsi senza arbitrati, come vorrebbe il Governo, porterebbe al blocco delle procedure per gli indennizzi, che non possono essere automatici. Nonostante le elezioni alle porte, Lega e Cinque Stelle per una volta escano dalla propaganda e si comportino in maniera responsabile. I veneti – conclude – dopo aver subito un danno così grave, non si meritano la beffa di una presa in giro continua”.

Share
- Advertisment -

Popolari

8 marzo, Giornata internazionale della Donna. La Cisl ricorda due grandi donne: Tina Anselmi e Tina Merlin

Venerdì 12 marzo alle 18 va in scena sul sito e sui canali social della Cisl Belluno Treviso lo spettacolo online “Alla radice del...

Premio Giorgio Lago, nuovi talenti del giornalismo 2021

Gli studenti delle ultime classi dei licei del Veneto sono invitati a realizzare un articolo indagando il ruolo della cultura nella società di oggi,...

Sabato il gazebo in Piazza dei Martiri per la legge antifascista “Stazzema”

Sarà presente in Piazza dei Martiri dalle 9.00 alle 13.00 di sabato 6 e di sabato 13 marzo nello spazio tra i due bar...

4500 euro dalle Pro Loco bellunesi all’Ulss Dolomiti

La pandemia da Covid -19 ha costretto nell’anno appena trascorso tutte le Pro loco Bellunesi a modificare, o in diversi casi annullare, gli eventi...
Share