13.9 C
Belluno
sabato, Settembre 18, 2021
Home Lavoro, Economia, Turismo Nadia Zampol è la nuova vicepresidente della Camera di Commercio di Treviso-Belluno

Nadia Zampol è la nuova vicepresidente della Camera di Commercio di Treviso-Belluno

Nadia Zampol

Nominata con decreto dal governatore Zaia, Nadia Zampol, bellunese, impegnata nel settore dell’occhialeria, è stata eletta all’unanimità dalla giunta camerale, alla vicepresidenza della Camera di Commercio di Treviso – Belluno .

“Do il benvenuto e auguro buon lavoro alla vicepresidente Nadia Zampol che mi affiancherà in questi anni di presidenza – afferma il Presidente Mario Pozza -.  Sono lieto che la giunta abbia scelto una rappresentanza femminile, valente conoscitrice del territorio bellunese, il cui impegno è riconosciuto da tutto il sistema associativo, ricopre il ruolo di vicepresidente sezione Sipao di Confindustria Belluno – Dolomiti, è consigliera Anfao con delega all’internazionalizzazione. Saluto e ringrazio Paola Ricci per l’attività svolta in questi anni in qualità di vicepresidente”.

“Oggi – ha concluso Pozza –  è stata eletta anche la consigliera rappresentante dei sindacati dei lavoratori Cinzia Bonan in sostituzione del dimissionario Lorenzon a cui va il mio ringraziamento per l’impegno profuso nel corso della sua carica”.

Share
- Advertisment -




Popolari

Denunciato il direttore della Ser.S.A.

7Belluno, 17 settembre 2021 - Può un direttore di una Rsa impedire la visita di un parente diretto nell’orario prestabilito, in possesso di prenotazione...

Crisi Acc. Donazzan: Dopo le rassicurazioni di Annibaletti confidiamo in una posizione coerente del Mise

Venezia, 17 settembre 2021  -  L’Assessore regionale al lavoro del Veneto, Elena Donazzan, alla luce delle odierne dichiarazioni riportate dalla stampa locale in merito alla...

ACC. Incontro al Mise del 28 settembre. Zuglian: “La Fim Cisl non lascerà che a pagare errate valutazioni o previsioni siano ancora i lavoratori”

"La Fim Cisl giudica positivamente la pronta convocazione del tavolo ACC al Mise del 28 settembre. Alla luce di alcune dichiarazioni apparse sui giornali...

Via le restrizioni del green pass a scuola, sono discriminatorie e pericolose

L’Italia è il Paese con il Green Pass più restrittivo d’Europa eppure non ci sono ancora linee guide precise su come vivere la quotidianità...
Share