13.9 C
Belluno
giovedì, Luglio 29, 2021
Home Cronaca/Politica Codivilla. De Menech: "Integrarlo nella rete sanitaria, valorizzando le professionalità esistenti"

Codivilla. De Menech: “Integrarlo nella rete sanitaria, valorizzando le professionalità esistenti”

Ospedale Codivilla Putti – Cortina

Roger De Menech,

Belluno, 30 gennaio 2019 _ Il Codivilla entri nella rete degli ospedali bellunesi, senza sovrapposizioni per integrare e potenziare l’offerta sanitaria già esistente. Il deputato bellunese Roger De Menech chiede alla Regione di «cogliere l’opportunità del nuovo bando per l’affidamento in gestione dell’ospedale di Cortina per assicurare a un territorio con grande vocazione turistica le strutture idonee a garantire la sicurezza e il diritto alla salute di cittadini e ospiti».

Dopo che il primo bando era andato di fatto deserto, la Regione ha riformulato le offerte aumentando le risorse a disposizione e allungando i tempi di concessione. «È importante che il presidio torni a essere operativo prima possibile, anche in vista degli appuntamenti internazionali che vedranno Cortina protagonista, i Mondiali di sci nel 2021 e, speriamo, le Olimpiadi invernali nel 2026. Ma deve essere inserito pienamente nella rete ospedaliera già esistente, consentendo di potenziare e diversificare l’offerta anche nelle terre alte. Per farlo non sarà possibile prescindere dalla valorizzazione delle professionalità esistenti e dal personale che negli ultimi venti anni ha garantito la sanità nella conca ampezzana».

Share
- Advertisment -

Popolari

Confermata domenica 1° agosto a Belluno la manifestazione “No al green pass”

"No al green pass". Domenica I° agosto dalle ore 18:00 alle ore 20:00 è confermata la manifestazione in piazza dei Martiri a Belluno. La protesta...

SlowMachine tra le imprese d’innovazione riconosciute dal Ministero della Cultura

SlowMachine, la compagnia teatrale bellunese che dal 2014 lavora sul territorio producendo spettacoli realizzando progetti di programmazione, è stata riconosciuta dal Ministero della Cultura...

Elisa Calcamuggi è la nuova responsabile marketing della Dmo

La Dmo Dolomiti si rinnova, con una nuova responsabile marketing. Si tratta di Elisa Calcamuggi, giornalista sportiva, che ha vinto il bando per la...

Cortina celebra i 150 anni dalla nomina della prima Guida alpina

A Cortina la tradizione alpinistica nasce in tempi lontani e naturalmente, come parte della vita quotidiana nella valle. Furono i cacciatori infatti i primi...
Share