13.9 C
Belluno
giovedì, Giugno 17, 2021
Home Lettere Opinioni Caccia: qualsiasi prelievo causa uno squilibrio della popolazione

Caccia: qualsiasi prelievo causa uno squilibrio della popolazione

Franco De Bon, sindaco di San Vito di Cadore ed assessore alla caccia e pesca della Provincia di Belluno, intervistato dal “Corriere delle Alpi” il 31 agosto 2018, difende il prelievo venatorio dei piccoli di ungulati perché altrimenti la caccia si concentrerebbe sui maschi compromettendo l’equilibrio della popolazione. Ma qualsiasi prelievo causa uno squilibrio della popolazione. Secondo De Bon la gestione faunistica dovrebbe portare la popolazione ad una struttura più naturale, come si osserva nei Parchi, dove gli animali sono soggetti solo alla predazione. Sono perfettamente d’accordo con lui, ma questo significa che la caccia dovrebbe essere abolita! Infatti non è vero che, in assenza di caccia, gli animali aumentino di numero in modo indefinito, come spesso si sente dire. Le popolazioni di animali selvatici si stabilizzano spontaneamente intorno ad un valore chiamato “capacità portante”, che è determinato dalle risorse disponibili (principalmente il cibo e lo spazio). Quindi non c’è necessità di abbatterli e non hanno senso espressioni come “gli animali sono in soprannumero”.

Carlo Consiglio, già professore ordinario di Zoologia nell’Università di Roma “La Sapienza”

Share
- Advertisment -

Popolari

Contributi per 500mila euro dalla Provincia per gli impianti di risalita

Nelle prossime settimane saranno erogati i contributi economici agli impianti di risalita. Una manovra da 500mila euro varata dalla Provincia nel dicembre scorso e...

Antonio Bortoli eletto presidente dell’Associazione Arianna Il Filo della Solidarietà di Feltre

Antonio Bortoli è stato eletto alla presidenza dell'Associazione Arianna Il Filo della Solidarietà di Feltre. Sarà coadiuvato da Luca Pioggia Todoerto come vicepresidente, dal...

Avevo 16 anni. Documentario sulla Notte di Santa Marina. Venerdì e sabato a Feltre

Venerdì 18 e sabato 19 giugno 2021, nella Chiesa di Santa Maria degli Angeli a Feltre si terrà la serata dal titolo "Avevo 16...

Presentato il Documento di economia e finanza regionale DEFR 2022-2024

Venezia, 17 giugno 2021 - L’assessore regionale alla Programmazione, Attuazione del Programma e Bilancio, Francesco Calzavara, anche a nome del presidente Luca Zaia, ha illustrato...
Share