13.9 C
Belluno
lunedì, Aprile 19, 2021
Home Cronaca/Politica Furto all'ecocentro di Sospirolo. Arrestato 43enne marocchino residente in provincia di Treviso

Furto all’ecocentro di Sospirolo. Arrestato 43enne marocchino residente in provincia di Treviso

Sospirolo, 3 settembre 2018  –  I carabinieri di Sedico hanno arrestato un uomo di cittadinanza marocchina con residenza in provincia di Treviso, in possesso di regolari documenti, per furto aggravato. L’uomo si era introdotto mediante effrazione nell’ecocentro di Sospirolo in via Capoluogo, impossessandosi di materiale elettrico e ferroso per un valore di circa 250 euro.

Il materiale è stato restituito, mentre è stata sequestrata all’uomo l’attrezzatura per lo scasso impiegata per forzare le chiusure dell’ecocentro.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Pulite le fontane del centro città

Belluno, 18 aprile 2021 - Dopo il tam tam sui social, l'amministrazione comunale ha dato il via alla pulizia delle quattro fontane "incriminate", colpevoli...

Malore in casera

Longarone (BL), 18 - 04 - 21 - Attorno alle 15.40 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione di Casera...

La solidarietà delle associazioni a Casanova, presidente di Mountain Wilderness Italia querelato per aver criticato “Quad in quota”

Luigi Casanova, presidente onorario di Mountain Wilderness Italia, è stato sottoposto a processo a richiesta dei sostenitori della manifestazione "Quad in quota" di Falcade...

Rinnovato il contratto dei metalmeccanici. In provincia di Belluno passa con il 93,8% dei consensi

Il Nuovo CCNL Industria metalmeccanica è stato ratificato nella provincia di Belluno con il 93,8% di voti favorevoli. Il voto si è svolto in...
Share