13.9 C
Belluno
lunedì, Aprile 22, 2024
HomeArte, Cultura, SpettacoliAppuntamentiValli mai viste... Un'altra Venezia. Mostra alla Galleria Rizzarda di Feltre fino...

Valli mai viste… Un’altra Venezia. Mostra alla Galleria Rizzarda di Feltre fino al 31 gennaio

E’ visitabile in Galleria Rizzarda a Feltre sino al 31 gennaio una mostra sul paesaggio veneto in Dino Buzzati, lo scrittore nato del 1906 alle porte di Belluno. Si intitola «Valli mai viste»… un’«altra Venezia»: quello strano paesaggio che Buzzati ha nell’anima la rassegna che viene proposta nella struttura museale di via Paradiso, e che costituisce la continuazione naturale dell’attenta analisi da poco pubblicata da Patrizia Dalla Rosa (Lassù… Laggiù… Il paesaggio veneto nella pagina di Dino Buzzati, Venezia, Marsilio, 2013).

Galleria Rizzarda - Feltre
Galleria Rizzarda – Feltre

Grazie all’allestimento di Riccardo Ricci, la rassegna si trasforma “in una rappresentazione visuale della geografia nascosta di Buzzati”, come ha ben espresso la curatrice Dalla Rosa, grazie alle fotografie di Alessandro Addis, che immortalano luoghi e atmosfere buzzatiane tra Dolomiti e laguna. Buzzati si “svelerà” grazie agli scatti fotografici di Addis e ad una piccola ma preziosa antologia di quadri dipinti da Buzzati stesso, scelti per il loro particolare legame con la poetica e con i luoghi a vario titolo cari allo scrittore bellunese. Tra questi dipinti spicca fra tutti la “Santa Rita” realizzata per il capitello di Valmorel, ed oggi conservata presso il Municipio di Limana. Ma non mancano immagini del Piave, delle ville Buzzati, Gaggia, Alpago Novello, della Schiara, dei Monti del Sole, della certosa di Vedana, di Mel e Limana, dello Zoldano. Tutti paesaggi noti al grande bellunese.

Allo scopo di far conoscere più da vicino il paesaggio veneto di Dino Buzzati, le guide turistiche della Provincia di Belluno aderenti al Consorzio Turistico Dolomiti Prealpi propongono visite guidate aperte alla mostra “«Valli mai viste»… un’«altra Venezia»”, sabato 23 gennaio alle ore 16 (prima della conferenza dal titolo “Buzzati l’alpinista”, ore 17), domenica 24 gennaio alle ore 15, sabato 30 alle ore 10,30 e 16.30 (prima del concerto jazz) e domenica 31 alle ore 16.

Possibilità di visite guidate per gruppi organizzati e scuole (max. 25/30 pp.), in orario di apertura del museo (mattino: da mar. a sab. ore 10.30-12.30; pomeriggio: da mar. a dom. 15-18; escluso il ven. pom.).
Per info e prenotazioni (anche via sms o whatsapp) tel. 338.4480642.

- Advertisment -

Popolari