13.9 C
Belluno
giovedì, Marzo 4, 2021
Home Cronaca/Politica Sanità. Sinigaglia (Pd): per Codivilla-Putti nuove forme di gestione per stabilizzazione definitiva

Sanità. Sinigaglia (Pd): per Codivilla-Putti nuove forme di gestione per stabilizzazione definitiva

“Ad un anno dall’entrata in vigore della legge, la Giunta regionale non si è ancora attivata per individuare soluzioni idonee a garantire la stabilizzazione definitiva e la futura gestione del Codivilla-Putti, a beneficio della sanità bellunese e veneta”.

Claudio Sinigaglia, consigliere regionale Pd
Claudio Sinigaglia, consigliere regionale Pd

A dirlo il consigliere regionale del PD, Claudio Sinigaglia, che ha presentato oggi un’interrogazione sulla vicenda. Il suo riferimento va alla “legge 33/2014, che impegna la Giunta ad individuare nuove forme di gestione ed a verificare le possibilità di gestione pubblico-privata con maggioranza pubblica, anche attraverso il coinvolgimento delle università e degli istituti di ricerca specializzati nel settore delle infezioni ossee e della traumatologia sportiva”.

“Ritengo indispensabile – conclude Sinigaglia – che dalla Giunta parta un’iniziativa concreta in grado di dare finalmente solidità a questa realtà ospedaliera preziosa per il territorio bellunese e veneto”.

Share
- Advertisment -

Popolari

8 marzo, Giornata internazionale della Donna. La Cisl ricorda due grandi donne: Tina Anselmi e Tina Merlin

Venerdì 12 marzo alle 18 va in scena sul sito e sui canali social della Cisl Belluno Treviso lo spettacolo online “Alla radice del...

Premio Giorgio Lago, nuovi talenti del giornalismo 2021

Gli studenti delle ultime classi dei licei del Veneto sono invitati a realizzare un articolo indagando il ruolo della cultura nella società di oggi,...

Sabato il gazebo in Piazza dei Martiri per la legge antifascista “Stazzema”

Sarà presente in Piazza dei Martiri dalle 9.00 alle 13.00 di sabato 6 e di sabato 13 marzo nello spazio tra i due bar...

4500 euro dalle Pro Loco bellunesi all’Ulss Dolomiti

La pandemia da Covid -19 ha costretto nell’anno appena trascorso tutte le Pro loco Bellunesi a modificare, o in diversi casi annullare, gli eventi...
Share