13.9 C
Belluno
martedì, Marzo 9, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti A Oltre le vette, i capolavori del Trento Film Festival e i documentari...

A Oltre le vette, i capolavori del Trento Film Festival e i documentari di Internazionale. Martedì 6 ottobre, alle 19 e alle 21 al Cinema Italia

Prosegue la programmazione di Oltre le vette: la serata di martedì, dopo l’appuntamento con la presentazione del nuovo libro di Tiziano Fratus, in programma alle 18, in Sala Bianchi, sarà dedicata al cinema.

Cinema Italia - Belluno
Cinema Italia – Belluno

Oltre le vette rinnova due importanti collaborazioni, con il Trento Film Festival e con la rivista Internazionale. Dal primo provengono alcuni capolavori dell’ultima edizione, già premiati con riconoscimenti importanti. Dal secondo arriveranno a Belluno (e sarà la prima tappa italiana di un lungo tour nelle maggiori città) cinque documentari del ciclo Mondovisioni, una finestra di grande livello su fenomeni sociali, politici ed economici del mondo.
Al Cinema Italia, alle 19, per Mondovisioni – I documentari di Internazionale, martedì 6 il film in programma è Cartel Land, di Matthew Heineman, Messico/USA, 98 minuti, un’immersione nella violenza del narcotraffico in Messico attraverso le vicende di due moderni gruppi di vigilantes, uno di autodifesa messicano, l’altro nel territorio dell’Arizona, entrambi alle prese con un nemico comune: i sanguinari cartelli della droga. Ingresso 3€.

Alle ore 21, sempre al Cinema Italia, diventerà protagonista il Trento Film Festival.
Il primo film che verrà proiettato è Valley uprising, di N. Rosen, P. Mortimer, J. Lowell, USA, 98 minuti, premio Genziana d’oro come miglior film di esplorazione e avventura e Premio UIAA.
Il film racconta lo sviluppo dell’arrampicata nella Yosemite Valley come insieme di storie personali e vicende culturali e politiche, in un luogo che fu per decenni un tempio della controcultura americana e della sfida sociale al consumismo. Importantissima la colonna sonora, per un racconto trascinante e divertente.
Il secondo film sarà Always above us, di Eric Crosland, USA, 13 minuti.
Durante una spedizione in Tibet nel 1999 Conrad Anker e Kris Erickson persero i loro compagni Alex Lowe e David Bridges a causa di una valanga. Il film racconta la salita dei due amici lungo una via ghiacciata in Montana per onorare la memoria degli scomparsi.
Le proiezioni saranno precedute dalla consegna del Premio Silla Ghedina per la miglior scalata in Dolomiti.
Ingresso libero.

Share
- Advertisment -

Popolari

Comuni e Recovery Plan. Massaro: «Cambiare le regole o non riusciremo a spendere nulla»

Incontro questa mattina tra i vertici dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani e il Ministro alla Pubblica Amministrazione, Renato Brunetta; al centro del confronto, il Recovery...

Festa della Donna e Sex Work: 120.000 donne non sono tutelate in Italia. Pia Covre: “Nessuna donna è colpevole o vittima perché sex worker”

8 marzo 2021 – In Italia si contano almeno 120.000 sex worker e circa 20 milioni di clienti annui. Solo nella dimensione online Escort...

Lupo. Bortoluzzi: «Presenza sempre più vicina alle case, serve un piano di gestione diverso»

«Per la tutela della piccola agricoltura di montagna, degli hobbisti dell’allevamento e anche in ottica di mantenimento del territorio serve un piano di gestione...

Una maxi coperta ai piedi delle Tre Cime di Lavaredo per dire no alla violenza sulle donne

L’associazione UP – I Sogni fuori dal cassetto porta sulle Dolomiti “Viva Vittoria”: progetto d’arte relazionale, già sperimentato in numerose piazze italiane, coinvolgerà numerose...
Share