13.9 C
Belluno
domenica, Marzo 7, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Feltre: Cerimonia commemorativa del 3-4-5- ottobre 1944

Feltre: Cerimonia commemorativa del 3-4-5- ottobre 1944

I giorni 3, 4 e 5 ottobre 1944 rappresentano una data importante per la memoria storica dei feltrini. In quei giorni del 1944 le truppe naziste che occupavano la città e il territorio circostante completarono un massiccio attacco alle formazioni partigiane asseragliate sulle Vette Feltrine e contemporaneamente lanciarono un imponente rastrellamento in città e nelle fabbriche. Tre giovani resistenti (Giordano Schenal, Virginio Castellan e Luigi Vendrame) furono impiccati in Largo Castaldi e 114 feltrini furono deportati nel lager di Bolzano ed in altri più tristemente famosi, come Flossemburg e Mathausen.
In commemorazione di questi tragici fatti il Comune di Feltre, con la partecipazione dei Comuni di Cesio, Lamon,e Sovramonte, la collaborazione delle Sezioni feltrine delle Ass.ni Nazionali ex Deportati e Partigiani d’Italia e del coro della Scuola Primaria di Farra-Boscariz, ha programmato la cerimonia in omaggio alle Vittime che si terrà in Largo Castaldi sabato 3 ottobre 2015 con inizio alle ore 11.00.

Share
- Advertisment -

Popolari

L’equipaggio Fontanella-Covelli su Lancia Aprilia del 1939 vince l’8va WinteRace a Cortina. Tre vittorie in otto edizioni

Cortina d’Ampezzo, 7 marzo 2021: Gianmario Fontanella con la moglie Annamaria Covelli, della scuderia Classic Team ASD si sono aggiudicati per la terza volta...

8 marzo, Unicef a fianco alle donne. Zoleo: “In Italia c’è un femminicidio ogni 3 giorni e quasi quotidianamente un tentativo di violenza”

L’Unicef in occasione dell’8 marzo, festa della Donna, ha promosso la campagna contro “la violenza di genere” cioè la violenza contro le donne, le...

8 marzo. Berton: “Ancora tanta strada da fare. La pandemia non ci deve travolgere”

“C’è ancora tanta strada da fare per arrivare a una uguaglianza effettiva e sostanziale per le donne di questo Paese, quella “delle parole” c’è...

Caso Zingaretti. Per il momento non serve Grillo. Il Pd accetti le dimissioni del segretario e vada a congresso * di Enzo De Biasi

Sentita l’ultima uscita di Beppe Grillo, già iscrittosi al PD ma rifiutato anni fa da Piero Fassino, che si propone quale potenziale segretario nazionale...
Share