13.9 C
Belluno
lunedì, Ottobre 26, 2020
Home Cronaca/Politica La grande erezione. Installato un "Liscafisso" della Chiesa Pastafariana sul Dolada

La grande erezione. Installato un “Liscafisso” della Chiesa Pastafariana sul Dolada

I pastafariani dinanzi al liscafisso
I pastafariani dinanzi al liscafisso

Sabato 15 agosto sul Monte Dolada è stato istallato il “Liscafisso” intitolato “La Grande Erezione”. Ad organizzare l’eccentrico evento, i membri della Chiesa Pastafariana Italiana (http://www.chiesapastafarianaitaliana.it/) nell’ambito della manifestazione “Cime prodigiose”. Coloro, insomma, che si professano “Figli di un Dio etilico – prodigo in Terra e in Cielo di piaceri, bellezza e tolleranza –”  e sostengono che  “nulla di tutto questo sarà vissuto senza il concorso generoso dell’ironia, della gioia di vivere e dello spirito d’avventura. Unti dai sugosi umori dei nostri Otto Condimenti, siano benvenuti a bordo minestri di culto, fedeli, amici e simpatizzanti”.

L’evento dell’Alpago è stato una vera e propria chiamata per tutti i pastafariani italiani, saliti da molte parti della penisola per la prima istallazione universale di un “liscafisso”.

Ovviamente c’erano molti pirati presenti al “Prodigioso Spaghetto Volante (Flying Spaghetti Monster)” che vuole i suoi adepti vestiti da pirati (full pirates regalia) secondo quanto riporta il profeta Bobby Henderson (http://www.venganza.org/) ed è stata una vera e propria festa con prodigiosa spaghettata finale in rifugio Dolada.

 

Share
- Advertisment -


Popolari

Quattro furti in abitazione ad Alano di Piave

Alano di Piave, 25 ottobre 2020  - Quattro furti in appartamento ad Alano di Piave nella serata di ieri. Ignoti, previa effrazione degli infissi,...

Tre interventi di soccorso in montagna

Belluno, 25 - 10 - 20    Alle 11 circa la Centrale del 118 è stata allertata dagli amici di un ragazzo colto da...

Auto e Moto d’Epoca. Bilancio positivo a Padova per la 37ma edizione della rassegna

Il patron Mario Carlo Baccaglini: “Siamo molto soddisfatti. La decisione di fare la fiera nonostante il grande momento di difficoltà ed incertezza del settore...

50 nuovi volontari della Protezione Civile. Padrin e Bortoluzzi: «Le tute fluo sono sempre più indispensabili per il nostro territorio»

Si è concluso oggi, domenica 25 ottobre, l'ultimo corso di Protezione Civile organizzato e curato dalla Provincia di Belluno. Hanno partecipato 50 persone, soprattutto...
Share