13.9 C
Belluno
venerdì, Aprile 19, 2024
HomeArte, Cultura, SpettacoliAppuntamentiDomenica a Cirvoi ritorna la Festa dei cortivi

Domenica a Cirvoi ritorna la Festa dei cortivi

 

Dopo un anno di pausa, il 1° giugno ritorna a Cirvoi la Festa dei cortivi, alla sua decima edizione, con musica, danza, arte, artigianato e interventi per i più piccoli. Un anno particolare questo perché si celebrano i 600 anni da quel 1414 in cui, come racconta lo storico Piloni, Cirvoi fu liberato dalla servitù della gleba.

Il paese si aprirà agli ospiti per testimoniare la sua storia, attraverso la scoperta degli angoli più suggestivi dei suoi cortili, dove potranno essere ammirate opere di pittori e scultori.

Come sempre l’idea di fondo sarà quella di soddisfare i gusti più diversi in un’offerta variegata e copiosa, sia con spettacoli tradizionali che sperimentali.

Varietà di linguaggi artistici, laboratori per bambini, artisti più o meno noti, danza all’apertura con Korararte in Ordinarie follie, e nel finale con la pizzica di “Passione salentina”; rock per giovani ( Rust friends, Buffled smoke), musica della tradizione con Domi- tam; tanti gruppi dai Giurassic ad Aletheia, dal cabaret dell’ Allegra compagnia al Dj Pulce, agli immancabili Proagner Aperitivo in piazza con Ermes Viel.

Un’ attenzione particolare sarà riservata ai bambini con burattinai, prestigiatori, laboratori (ai Masi e al Lavatoio).

Da non dimenticare la pesca di beneficienza (ai Masi) che negli anni ha permesso al Paese di adottare a distanza un bambino africano. In altri punti del paese altri momenti dedicati alla solidarietà.

E molto altro: starà agli ospiti scoprire le innumerevoli offerte di svago, di cultura, di curiosità.

Gli ospiti potranno inoltre ristorarsi in vari cortili, al campo sportivo e al bar cooperativa.

Per tutta la giornata sarà attivo il servizio bus navetta fra Cirvoi e le aree di parcheggio: zona Faverga, scuola di Badilet e maneggio Dolomiti Horses.

L’ associazione ringrazia per l’aiuto tutti coloro che volontariamente hanno prestato la loro opera: dai parcheggiatori, agli autisti, alla gente del paese che sempre si spende con generosità e simpatia per la riuscita della festa e ancora per la collaborazione della Pro loco di Castion

Per informazioni più dettagliate: www.cirvoi.altervista.org

 

- Advertisment -

Popolari