13.9 C
Belluno
sabato, Aprile 17, 2021
Home Cronaca/Politica Un'altra tassa occulta nelle bollette dell'acqua. Erika Dal Farra: "L'emendamento Bond fa...

Un’altra tassa occulta nelle bollette dell’acqua. Erika Dal Farra: “L’emendamento Bond fa pagare ai bellunesi i costi per la difesa idrogeologica che spettano alla Regione”

Erika Dal Farra
Erika Dal Farra

“Il consigliere regionale Dario Bond vuole aumentare ancora le bollette dell’acqua attraverso una tassa occulta e regalare il maggiore introito alla Regione”.

Lo afferma in una nota Erika Dal Farra segreteria provinciale del Pd

“Evidentemente Bond pensa che siano ancora troppo basse, nonostante la “cura” imposta dai sindaci di Forza Italia nei loro 10 anni passati.

La pessima gestione di Bim Gsp è appena costata alle famiglie e alle imprese bellunesi un aumento del 30% delle bollette per l’acqua.

Bond ha presentato un emendamento alla legge finanziaria 2014 con cui impone agli Ato di includere nelle componenti di costo della tariffa per l’acqua, anche i costi per attività di difesa e tutela dell’assetto idrogeologico del territorio funzionali alla salvaguardia delle risorse idriche, con particolare riferimento alla montagna.

Questa è proprio una tassa occulta che rappresenterebbe un imbroglio gigantesco per i bellunesi.

La difesa del suolo infatti è competenza della Regione a cui Venezia deve far fronte con risorse del proprio bilancio. Con l’emendamento Bond, invece, la difesa del suolo ricadrebbe, nel caso di interventi volti alla tutela delle risorse idriche, tutta sui bellunesi, senza nessuna garanzia che quei fondi presi dalle bollette, ritrovino mai la via della montagna.

Chi introita l’aumento delle bollette per fare fronte alle spese di difesa del suolo? I Comuni? L’Ato? La Provincia? Le Comunità montane?

Certo che no, l’aumento delle bollette dell’acqua – conclude la nota della segreteria provinciale del Pd – andrebbe direttamente alla Regione senza nessun impegno a investire nella nostra provincia gli svariati milioni di euro l’anno che, grazie a Bond, sarebbero prelevati dalle tasche dei bellunesi”.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Accordo Confartigianato-Feinar-Volksbank per il Superbonus 110%. D’Incà: «Una risposta ai nostri associati e al territorio bellunese

Confartigianato Belluno ha sottoscritto ieri (venerdì 16 aprile) un importante accordo con Feinar e Volksbank per semplificare l'accesso al Superbonus 110%. La convenzione prevede...

Sopralluogo al lago di Centro Cadore. La Provincia studia un intervento di pulizia simile a quello avviato a Santa Croce. Bortoluzzi: «Fondamentale per la...

La Provincia di Belluno sta studiando un intervento di pulizia del lago di Centro Cadore, simile a quello avviato qualche settimana fa a Santa...

Restaurate tre cornici dell’Ottocento del patrimonio artistico del San Martino, grazie al Centro Consorzi di Sedico

Belluno, 16 aprile 2021 - Sono state riportate al loro splendore tre cornici storiche, che racchiudono dipinti dell’ottocento del patrimonio artistico dell'ospedale "San Martino"...

La storia di 4 partigiane. Berton (Confindustria): “Donne e libertà, esempi per non dimenticare”

Una iniziativa di Confindustria Belluno e Isbrec a 76 anni dalla Liberazione. Lunedì 19 aprile la presentazione del libro "La casa in montagna" con...
Share