13.9 C
Belluno
venerdì, Giugno 24, 2022
Home Cronaca/Politica Forno di Zoldo: alpinista vola in parete. Ad Auronzo una coppia incrodata

Forno di Zoldo: alpinista vola in parete. Ad Auronzo una coppia incrodata

soccorso alpino FalcoForno di Zoldo (BL), 15-07-13 Sull’ultimo tiro della via Navasa sulla Rocchetta Alta di Bosconero, capocordata, L.Z., 49 anni, di Montecchio Maggiore (VI), è volato sbattendo sulla parete.

La compagna ha subito lanciato l’allarme e sul luogo dell’incidente è stato inviato l’elicottero dell’Aiut Alpin Dolomites di Bolzano. Recuperato, l’uomo è stato trasportato all’ospedale di Belluno con un sospetto politrauma.

 

COPPIA INCRODATA SU UN GHIAIONE

Auronzo di Cadore (BL), 15-07-13 Scendendo dal bivacco De Toni, sotto la Croda dei Toni, lungo il sentiero 107 (che, ricordiamo, è chiuso da un’ordinanza del Comune), marito e moglie di Annone Veneto (VE), F.D. e M.C., entrambi di 31 anni, arrivati sui ghiaioni hanno smarrito le tracce poco visibili e sono finiti bloccati, incapaci di proseguire o tornare sui propri passi. Contattato il 118, in loro aiuto è decollato l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore che, dopo averli individuati a circa 2.000 metri di altitudine, li ha recuperati con un verricello per trasportarli alla piazzola di atterraggio di Auronzo. A parte qualche graffio, la coppia stava bene.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Tutto quello che c’è da sapere sul Nevegal * di Jacopo Massaro

"Circa 20 giorni fa abbiamo ufficialmente portato a casa 300.000 euro da parte della Regione per lo sviluppo del Nevegal". Ne dà notizia Jacopo Massaro...

La Leggenda di Bassano, prima tappa

Dopo il ritrovo per le verifiche in Villa Ca’ Cornaro di questa mattina e un veloce brunch ad anticipare il saluto del presidente del...

Il sindaco di Belluno De Pellegrin ha consegnato copia della Costituzione ai neo diciottenni alla Sagra del Campanot

Ieri sera, giovedì 23 giugno, il sindaco Oscar De Pellegrin ha accolto l'invito della Pro Loco Pieve Castionese, impegnata nella sagra del Campanot. Come da...

Detenzione e spaccio di stupefacenti. Un ventenne agli arresti domiciliari

La sera di mercoledì 22 giugno, la Squadra Mobile e le Volanti della Questura di Belluno hanno arrestato un giovane per detenzione di stupefacenti...
Share