13.9 C
Belluno
domenica, Gennaio 17, 2021
Home Prima Pagina Reporter per un'estate. AAA cercasi appassionati di montagna, passeggiate, trekking, vie ferrate...

Reporter per un’estate. AAA cercasi appassionati di montagna, passeggiate, trekking, vie ferrate con la passione per la fotografia e i social network

Il sito tedesco www.via-ferrata.de, uno dei principali portali outdoor nei paesi di lingua tedesca, cerca un reporter pronto a esplorare e scoprire il territorio di Cortina d’Ampezzo.

Il fortunato riceverà una fotocamera digitale compatta Panasonic Lumix per realizzare i suoi reportage fotografici.

I racconti delle escursioni tra le montagne della Regina delle Dolomiti verranno pubblicati anche sul blog livecortina.dolomiti.org

 

fotocameraPer chi ama le montagne, per chi vuole girarle in lungo e in largo, attendendo il sole per fuggire tra crode e sentieri immersi nella natura. Occasioni uniche per scattare foto da sfogliare, ricordare le avventure appena vissute e condividerle sui social network.

Il sito tedesco www.via-ferrata.de sta cercando un reporter outdoor a Cortina d’Ampezzo. È sufficiente abitare nell’area della cittadina dolomitica, avere o creare un account su facebook e conoscere bene l’inglese. Il fortunato che verrà selezionato, riceverà in regalo una fotocamera digitale Panasonic Lumix DMC-SZ1EG-K con cui realizzare le foto da pubblicare nel libro di vetta della pagina www.tourendatenbank.com, sul sito www.via-ferrata.de e sul blog livecortina.dolomiti.org attraverso un account personale. A corredo delle immagini, commenti aperti agli altri escursionisti per invitarli a partecipare al libro di vetta della pagina www.tourendatenbank.com e brevi racconti autentici delle gite, che si affiancheranno alle informazioni pubblicate settimanalmente sulla pagina facebook dedicata a Cortina sul sito www.via-ferrata.de.

Una grande opportunità per vivere un’esperienza nuova, mettersi in contatto con altri amanti della montagna e dare libero sfogo al proprio amore per le Dolomiti.

 

Requisiti richiesti per la partecipazione:

– abitare nell’area Cortina d’Ampezzo

– avere o creare un account su facebook

– amare l’esplorazione delle montagne nell’area

– parlare/ scrivere bene in lingua inglese

 

Cosa fa un reporter outdoor:

– Pubblica commenti settimanali (situazione meteo, informazioni sui tour, ecc.) tramite il modulo commenti di facebook sulla pagina dedicata a Cortina http://www.via-ferrata.de/cat-cortina-d-ampezzo-146.htm

– Pubblica settimanalmente commenti e foto nel libro di vetta della pagina www.tourendatenbank.com e sul sito www.via-ferrata.de (per l’uso di questa pagina verrà predisposto un account personale)

– Invita gli altri escursionisti a inserire a loro volta commenti sul libro di vetta di tourendatenbank.com

 

Materiale fornito:

– Fotocamera digitale Panasonic Lumix DMC-SZ1EG-K (16 Megapixel, zoom ottico 10x, 7 cm (2.9 pollici) display con stabilizzatore d’immagine) del valore di oltre 200 euro

– Biglietti da visita del sito “libro di vetta” da distribuire durante le escursioni

 

Info:

+49 163 70 6367 0

via-ferrata.de

info@via-ferrata.de

 

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Petizione al sindaco di Belluno: no alla strada a scorrimento veloce vicino a scuole e case

"Oggi abbiamo consegnato al Sindaco della nostra città 552 firme di cittadini che chiedono all’Amministrazione Comunale di lasciar decadere una volta per tutte il...

Vertice Provincia-Enel. Padrin: «Abbiamo parlato di fasce di rispetto, presidi territoriali e investimenti futuri. Grazie al ministro D’Incà per aver fatto da tramite»

A seguito dell'incontro a Roma di metà dicembre, la Provincia di Belluno ha tenuto venerdì scorso in videoconferenza una riunione con i vertici di...

Calalzo di Cadore, piano di sviluppo per l’area di Lagole. De Carlo: “Reperire risorse per la gestione e un concorso di idee per sostenere...

Il Comune di Calalzo di Cadore punta ancora forte sull'area di Lagole: "Stiamo lavorando a un progetto che ne migliori la fruibilità e ci...

Video del Soccorso alpino e Cai: “Scegliete un’altra montagna, meno rischiosa ma non meno coinvolgente”

Milano, 16 gennaio 2020  "Scegliete un'altra montagna: meno rischiosa, ma non meno coinvolgente". Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico e il Club alpino italiano...
Share