13.9 C
Belluno
giovedì, Gennaio 21, 2021
Home Cronaca/Politica Sanità. Roger De Menech candidato Pd Camera Veneto 2: "Implementare i servizi...

Sanità. Roger De Menech candidato Pd Camera Veneto 2: “Implementare i servizi domiciliari con l’obiettivo di mantenere le persone anziane o i disabili nel proprio domicilio”

I servizi alla persona in Provincia di Belluno sono ad un livello accettabile anche se, per gli amministratori mantenere e migliorare l’offerta diventa sempre più difficile. Diminuiscono le risorse economiche e nel contempo aumenta l’area del disagio. In un contesto economico come quello attuale diventa sempre più difficile assicurare alle persone ed alle famiglie un sistema integrato di interventi.

roger de menech 1«Nel corso della mia attività amministrativa – ha dichiarato Roger De Menech, candidato alla Camera per il Pd – sono venuto a contatto con tutte le problematiche legate all’inadeguatezza di reddito, alle difficoltà sociali, alle condizioni di non autonomia. Ma come agire? «L’azione benemerita del volontariato nell’affiancamento dei servizi comunali va sostenuta non esclusivamente – sempre secondo De Menech – da un punto di vista economico anche se il volontariato non deve svolgere un ruolo sussidiario all’Ente locale». «La platea dei bisogni diventa sempre più vasta. Le difficoltà per la nostra provincia aumenteranno anche in considerazione dell’invecchiamento progressivo dei residenti dovuto all’innalzamento delle aspettative di vita e alla denatalità». Cosa fare? «Implementare i servizi domiciliari con l’obiettivo di mantenere le persone anziane o i disabili nel proprio domicilio valorizzando le capacità residue, integrando l’attività di cura svolta dalle famiglie e dagli altri soggetti che si occupano dell’assistenza». «Alla porta del mio ufficio di sindaco – prosegue De Menech – hanno bussato molti capofamiglia in difficoltà causa licenziamenti e quindi si rende necessario predisporre azioni per favorire il reinserimento lavorativo, attraverso l’individuazione del bisogno della persona in difficoltà e la realizzazione di percorsi di accompagnamento protetto».

Share
- Advertisment -

Popolari

Belluno, record di cassa integrazione. Paglini (Cisl): “A un passo dal baratro, serve un piano territoriale per l’occupazione e il rilancio”

"Eravamo preoccupati prima di leggere i dati, ma i numeri sono numeri e non lasciano spazio a interpretazioni: Belluno è la provincia veneta che...

Recovery Fund e Piano di Ripresa. 210 miliardi della UE da spendere e rendicontare entro il 2026. L’Italia sarà in grado? Probabilmente no

Il 2020 anno nefasto causa pandemia. Risalire si può, con le risorse UE (Recovery Fund e Piano di Ripresa e Resilienza Next Generation EU),...

Arpav nuovamente commissariata. Gruppo Pd Veneto: la tutela ambientale non è una priorità per la Regione”

Venezia, 21 gennaio 2021 - "Siamo sbalorditi dall'ennesimo cambio al vertice di Arpav, con l'Agenzia commissariata ad appena un anno e quattro mesi dall'insediamento del...

Sei aule nuove con i moduli prefabbricati al liceo Galilei. Bogana: «Nuovi spazi per il ritorno della didattica in presenza»

Si sono conclusi ieri i lavori di installazione dei moduli prefabbricati a liceo scientifico Galilei. Da lunedì le strutture posizionate nel cortile della scuola...
Share