13.9 C
Belluno
domenica, Marzo 7, 2021
Home Prima Pagina Codice della Strada. Dal 7 dicembre dovrà essere tracciabile il conducente

Codice della Strada. Dal 7 dicembre dovrà essere tracciabile il conducente

Dal 7 dicembre 2012 entra in vigore il Dpr 198/2012 (Gazzetta Ufficiale n. 273 del 22 .11.2012) che prevede l’annotazione sulla carta di circolazione presso gli uffici della Motorizzazione dei contratti di comodato d’uso dei veicoli della durata superiore a 30 giorni.

Chi ha disponibilità di un veicolo, dunque, qualora sia diverso dal proprietario, dovrà aggiornare il libretto di circolazione per non incorrere nella multa di 653 euro.

Sono interessati a questa intestazione temporanea (art.94 CdS) le auto aziendali in uso ai dipendenti. Mentre sono escluse dalla norma i veicoli guidati da persone diverse all’interno dello stesso nucleo familiare (familiari conviventi).

Rientrano nella norma anche i veicoli intestati a soggetti incapaci, in uso al tutore.

Nessuna annotazione andrà fatta al Pubblico registro automobilistico, poiché il comodato non modifica la proprietà del veicolo.

Share
- Advertisment -

Popolari

L’equipaggio Fontanella-Covelli su Lancia Aprilia del 1939 vince l’8va WinteRace a Cortina. Tre vittorie in otto edizioni

Cortina d’Ampezzo, 7 marzo 2021: Gianmario Fontanella con la moglie Annamaria Covelli, della scuderia Classic Team ASD si sono aggiudicati per la terza volta...

8 marzo, Unicef a fianco alle donne. Zoleo: “In Italia c’è un femminicidio ogni 3 giorni e quasi quotidianamente un tentativo di violenza”

L’Unicef in occasione dell’8 marzo, festa della Donna, ha promosso la campagna contro “la violenza di genere” cioè la violenza contro le donne, le...

8 marzo. Berton: “Ancora tanta strada da fare. La pandemia non ci deve travolgere”

“C’è ancora tanta strada da fare per arrivare a una uguaglianza effettiva e sostanziale per le donne di questo Paese, quella “delle parole” c’è...

Caso Zingaretti. Per il momento non serve Grillo. Il Pd accetti le dimissioni del segretario e vada a congresso * di Enzo De Biasi

Sentita l’ultima uscita di Beppe Grillo, già iscrittosi al PD ma rifiutato anni fa da Piero Fassino, che si propone quale potenziale segretario nazionale...
Share