13.9 C
Belluno
domenica, Gennaio 24, 2021
Home Lavoro, Economia, Turismo Pmi day III^ edizione: la scuola entra in azienda.Venerdì 23 novembre Evco...

Pmi day III^ edizione: la scuola entra in azienda.Venerdì 23 novembre Evco e Joint & Welding di Sedico apriranno le porte agli studenti dell’Iti Segato di Belluno

La Piccola Impresa di Confindustria Belluno Dolomiti anche per quest’anno aderisce alla Giornata Nazionale delle Piccole e Medie Imprese organizzata da Piccola Industria di Confindustria in collaborazione con un’ottantina di territoriali italiane. Una manifestazione che coinvolge tutte le pmi, chiamate ad aprire per un giorno le loro porte ai visitatori soprattutto ai più giovani e alle scuole, per mostrare le proprie attività e competenze e soprattutto per condividere i valori che appartengono al mondo produttivo.

Evco spa e Joint & Welding srl di Sedico ospiteranno gli studenti dell’Iti Segato di Belluno, in una visita guidata all’interno della propria azienda per spiegare come si svolge un processo produttivo e per raccontare storia, conquiste e progetti futuri.

Questo appuntamento si inserisce in un’ottica di scambio tra mondo della conoscenza e mondo dell’impresa. Una filosofia condivisa da Confindustria Belluno Dolomiti che con il suo servizio Education e il Gruppo Giovani imprenditori, è da sempre attiva sul fronte dell’alternanza scuola lavoro promuovendo sia nelle aziende che nelle scuole lo scambio tra le scelte educative scolastiche, i fabbisogni professionali delle imprese del territorio, e le personali esigenze formative degli studenti.

“L’obiettivo dell’iniziativa”– spiega Paolo Montagner, Presidente della Piccola Impresa di Confindustria Belluno – “è quello di far conoscere la realtà produttiva delle imprese, i loro valori e il loro essere parte integrante del contesto sociale nel quale operano. Le nostre realtà locali si distinguono, infatti, rispetto a quelle di dimensioni maggiori per la passione e la competenza con cui operano imprenditori e lavoratori. Tutto questo rappresenta un patrimonio di straordinario valore non è solo dal punto di vista economico, ma anche da quello sociale”.

La giornata nazionale delle Pmi rappresenta un’importante occasione di approfondimento per spiegare ai giovani al di là dei loro percorsi formativi, il valore delle imprese, la loro capacità di costruire benessere collettivo e di difendere con il lavoro la dignità delle persone.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Incidente all’ambulanza del Suem

Ponte nelle Alpi, 24 gennaio 2021 - Alle 9:30 di questa mattina i vigili del fuoco sono intervenuti lungo la SS 51 in via...

Ricognizione sul territorio. Padrin: «Il problema maggiore riguarda le risorse; le nevicate hanno esaurito i budget dei Comuni montani»

Dopo l'ultimo episodio di maltempo, la Provincia ha voluto capire quale fosse la situazione sul territorio. Soprattutto in montagna, dove sono caduti dai 30...

Una task force di medici e amici del Rotary per sconfiggere il Covid-19

Sono oltre un centinaio i soci del Rotary del Triveneto, medici e non solo, che hanno aderito ad End Covid Now, offrendo la propria...

Covid, “zona Sudtirol”. Bond (FI): «Bolzano ancora una volta fa quello che vuole. Assurdo, soprattutto per i territori contermini»

«Il governo sa che oltre a rossa, arancione e gialla esiste anche la "zona Sudtirol"? E lo sa che a Bolzano fanno quello che...
Share