13.9 C
Belluno
venerdì, Giugno 14, 2024
HomeCronaca/PoliticaFagiolo di Lamon. Reolon: "C'è il rischio di estinzione a causa di...

Fagiolo di Lamon. Reolon: “C’è il rischio di estinzione a causa di un virus. La Regione intervenga”

Sergio Reolon

“La Regione deve intervenire con la massima urgenza, per salvare il patrimonio genetico delle diverse varietà del Fagiolo di Lamon, debellando i virus che stanno facendo scomparire questa preziosa risorsa per l’economia montana”. A lanciare l’appello è il consigliere regionale del PD, Sergio Reolon.

“Sulle piantagioni di fagioli – scrive nella sua interrogazione rivolta alla Giunta ed in particolare all’assessore all’Agricoltura – si è abbattuta un’eccezionale infestazione di afidi che ha concorso alla proliferazione abnorme di virus letali: una vera e propria epidemia di dimensioni devastanti. Nel 2012 è andato perso oltre il 90% della produzione del famoso legume della Val Belluna e secondo gli esperti, è a rischio lo stesso patrimonio genetico delle sementi”.

Reolon parla ancora di “pesanti ripercussioni sull’economia, con gravi perdite per le aziende produttrici, per quelle che lo commercializzano, per la ristorazione e per il settore turistico in generale”. E ricordando la “richiesta pressante che viene dalle associazioni e dalle aziende del territorio per un piano di emergenza provinciale” sottolinea dunque la “necessità di un intervento dell’istituzione regionale con stanziamenti economici, competenze tecniche e scientifiche, mezzi e metodi adeguati, per salvaguardare e riavviare immediatamente la produzione”.

 

 

- Advertisment -

Popolari