13.9 C
Belluno
venerdì, Ottobre 30, 2020
Home Cronaca/Politica La tensostruttura di Cortina servirà a fronteggiare l'emergenza terremoto di Mirandola

La tensostruttura di Cortina servirà a fronteggiare l’emergenza terremoto di Mirandola

E’ ufficiale, la tensostruttura del pala di Cortina d’Ampezzo verrà smontata e trasferita nel Comune emiliano di Mirandola, pesantemente colpito dal sisma.

A darne notizia è il sindaco Andrea Franceschi, che ne ha parlato con il suo collega Maino Benatti, il quale ha descritto la situazione difficile in cui sta operando insieme ai suoi concittadini. “La struttura per loro sarà molto utile – afferma Franceschi – e verrà utilizzata come luogo di aggregazione e di svolgimento di attività diverse da parte delle realtà associative locali. Ovviamente questa azione rappresenta una goccia nel mare, tuttavia è un segnale importante all’insegna della solidarietà”.

 

 

 

Share
- Advertisment -


Popolari

Denunciati dalla polizia 5 italiani per truffa. Bottino da 5.790 euro

L’altro ieri la Squadra Mobile di Belluno ha denunciato all’Autorità Giudiziaria 5 persone per truffa in concorso. Si tratta di soggetti italiani residenti parte...

Furto in un deposito di Ponte nelle Alpi. Rubate sigarette per 80mila euro

Ponte nelle Alpi, 30 ottobre 2020 - Ammonta a 80mila euro il valore degli scatoloni di sigarette di varie marche rubati ieri sera nel...

Inaugurato oggi l’Eurobrico a Ponte nelle Alpi

Duemilacinquecento metri quadrati, dall'utensileria all'edilizia, passando per idraulica e arredo giardino, mobili e accessori legati alla sfera dell'auto, casalinghi e arredo casa, fino all'abbigliamento...

L’Alto Adige si adegua. Sabato scatta il coprifuoco anche per loro

Chi aveva programmato la cena sabato sera dai vicini in Alto Adige, dovrà rinviare. Il governatore Kompatscher ha stabilito che dal 31 ottobre anche...
Share