13.9 C
Belluno
venerdì, Ottobre 30, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Una settimana "Ricordando Dino Buzzati" a 40 anni dalla morte. Il programma...

Una settimana “Ricordando Dino Buzzati” a 40 anni dalla morte. Il programma completo

Prende il via oggi ‘Ricordando Dino Buzzati’ la rassegna in calendario fino al 29 luglio, dedicata al giornalista e scrittore bellunese a 40 anni dalla sua scomparsa. Nel variegato programma compaiono eventi distribuiti tra il Bellunese e il Trentino, organizzati dal Circolo e cultura e stampa bellunese e da Ideas Communication, con la collaborazione della Pro Loco e del Gruppo Alpini di Limana, il Parco naturale Paneveggio-Pale di San Martino, le Guide alpine di San Martino di Castrozza e Primiero e l’Azienda per il turismo di San Martino, Primiero e Vanoi, con il patrocinio, tra gli altri, dell’Ordine dei giornalisti del Veneto.

Programma della manifestazione

Lunedì 23 luglio

BUZZATI: L’UOMO E LE RADICI

Villa Buzzati – San Pellegrino (BL)

Ore 18.15

Villa Buzzati ed il suo giardino, dove il grande giornalista e scrittore è nato, si apriranno per accogliere la presentazione della manifestazione a cura degli organizzatori. Introduzione alla manifestazione

Ore 18.40

Presentazione ex tempore promossa in collaborazione con la Scuola del Legno di Sedico con esposizione esclusivamente degli otto bozzetti preparatori alle opere. Si tratta di bassorilievi dipinti ispirati ai celebri ex voto buzzatiani de “I miracoli di Val Morel” che saranno realizzate da otto tra allievi, ex allievi e professori della scuola.

Contestualmente, nel granaio: Mostra fotografica “I 40 volti di Buzzati”, a cura di Riccardo Ricci. Grazie alla disponibilità della moglie Almerina, saranno esposti scatti e immagini del giornalista di origini Bellunesi. Saranno 40 foto che accompagneranno in un viaggio attraverso i 40 momenti di vita più significativi di Buzzati, raccontandone sia la dimensione pubblica che quella – meno nota – più privata. Uno straordinario ritratto a 360 gradi che sarà liberamente accessibile al pubblico per tutta la serata e che accompagnerà poi la manifestazione in tutte le sue tappe.

Ore 19.30

Momento conviviale. Buffet offerto da Strada dei Formaggi, vini Biasiotto, ristorante Il Borgo.

Ore 21.15

MTM presenta “Sola in casa” di Dino Buzzati. Atto unico con Lydia Biondi. Mise en espace a cura di Giovanni Morassutti.

Ore 21.45

Giardino Buzzati presenta “La telefonista”. Atto unico. Prima Nazionale. Con Antonella Morassutti. Regia e luci di Riccardo Ricci. Costumi di Ilenia Rossit.

Tutti gli spettacoli sono ad ingresso libero.

In caso di pioggia gli spettacoli si svolgeranno nel granaio.

Martedì 24 luglio

BUZZATI: MOSTRI, MIRACOLI, MISTERI

Val Morel, Limana

Val Morel si svela alla luce delle fiaccole per offrire la possibilità di una visita in notturna (ore 20 – 24) ad alcuni tra i luoghi cari alla memoria di Dino Buzzati, primo tra tutti il celebre Capitello di Santa Rita. Sarà un percorso illuminato che partirà dalla frazione di Giaon, con i murales ispirati ai miracoli buzzatiani, e che si concluderà con la piazza di Val Morel.

Dalle 19.30 Possibilità di degustazione di menù a tema presso la Trattoria Alle Scole (se prenotazione) e presso il punto ristoro allestito nella Baita alpina (dalle 19.30alle 21.00).

Ore 21.00

Alle 21, presso la Baita Alpina di Val Morel: “Mostri, miracoli & misteri. I miracoli di Valmorel”. Vasco Mirandola legge Dino Buzzati. Musiche dal vivo della Piccola Bottega Baltazar. Lo spettacolo è ad ingresso libero.

In contemporanea nel Casel in Piazza a Valmorel e con ingresso libero:

Esposizione del dipinto originale di Santa Rita realizzato da Dino Buzzati e mostra fotografica “I 40 volti di Buzzati”, a cura di Riccardo Ricci.

Mercoledì 25 luglio

LE MUSICHE DI BUZZATI

Feltre, loggiato di Palazzo della Ragione

Ore 21.00

“Omaggio a Buzzati”. Concerto dal vivo dedicato a Buzzati. Con Dolomiti Symphonia, orchestra delle Dolomiti diretta dal maestro Delio Cassetta. Musiche di Haydn, Mozart, Elgar, Jenkins.

Contestualmente: Mostra fotografica “I 40 volti di Buzzati”, a cura di Riccardo Ricci. Tutte le iniziative sono ad ingresso libero.

Giovedì 26 luglio

BUZZATI: LE DOLOMITI

Val Canali, Tonadico, San Martino di Castrozza

Ore 8.30, Val Canali

Percorso alla scoperta dei luoghi amati da Dino Buzzati. Le guide Alpine del gruppo Aquile di San Martino di Castrozza e Primiero accompagneranno gli ospiti attraverso Val Pradidali e Val canali con soste nei punti di maggior interesse. Ritrovo ore 8.30 presso piazzale “La ritonda”. Partecipazione gratuita previa prenotazione presso Ufficio Turistico di san Martino (tel. 0439.768867). Necessario abbigliamento idoneo.

Ore 14.00, Villa Welsperg, sede del parco Naturale Paneveggio – Pale di San Martino

Apertura straordinaria della Biblioteca del Parco, dedicata al grande scrittore.

Ore 18:00, Tonadico – Palazzo Scopoli (sede municipale) Inaugurazione “Sono montagne”, mostra personale di Lalla Morassutti, nipote di Dino Buzzati. Presentazione a cura di Ivano Pocchiesa e Carlo Marcello Conti.

Ore 21.15, San Martino di Castrozza – Centro Congressi Sass Maor

Tavola rotonda dedicata al complesso e fertile legame che univa Dino Buzzati alle “sue” montagne.

Introduce e modera: Bepi Pellegrinon. Si prevede la partecipazione di: Enrico Camanni, giornalista e storico della montagna; Roberto de Martin, Presidente Film Festival Trento; Giovanni Padovani, presidente Ass. Alpinistica Giovane Montagna; Narciso Simion, capo gruppo Gruppo Aquile San Martino e Primiero; Lorenzo Viganò, giornalista del Corriere della Sera e saggista; Patrizia Dalla Rosa, Associazione Internazionale Dino Buzzati, Giampaolo De Paoli, guida alpina.

Contestualmente: Mostra fotografica “I 40 volti di Buzzati”, a cura di Riccardo Ricci.

Tutte le iniziative sono ad ingresso libero.

Venerdì 27 luglio

BUZZATI: IL FASCINO DELLA MONTAGNA

Alleghe

Ore 17.00, Sala Congressi

Tavola rotonda coordinata da Bepi Pellegrinon. È prevista la partecipazione di Armando Aste, alpinista; Rolly Marchi, giornalista; Reinhold Messner, alpinista esploratore e scrittore, Spiro Dalla Porta Xidias, Presidente Gruppo Italiano Scrittori di Montagna.

Ore 18.30, Scuola Elementare di Alleghe – Sala Stoppani

Inaugurazione mostra documentaria “Le Dolomiti di Buzzati”, esposizione di lettere e quadri di Buzzati nonché di materiale fotografico originale relativo al grande scrittore. A cura di Bepi Pellegrinon. La mostra resterà aperta fino a fine agosto. Ingresso: € 5

Presentazione ristampa del volume “le Dolomiti di Buzzati”, ed. Nuovi Sentieri. Interverrà l’editore a presentare un’opera da tempo esaurita nelle sue precedenti edizioni.

Contestualmente, negli spazi del Palazzo del ghiaccio: Mostra fotografica “I 40 volti di Buzzati”, a cura di Riccardo Ricci.

Ore 21.00, Lago di Alleghe

Voci dal lago: su una piattaforma posta in acqua Paolo Valerio, regista ed attore del Teatro Stabile di

Verona, interpreterà Poema a Fumetti di Dino Buzzati. Concerto – reading con proiezione delle tavole buzzatiane. La terrazza dell’Hotel Europa diverrà palco d’eccezione per gli ospiti che potranno unire il piacere del cibo a quello dell’ascolto.

In caso di maltempo lo spettacolo di svolgerà nella Sala Congressi.

Tutti gli eventi sono ad ingresso libero.

Sabato 28 luglio

BUZZATI: LA MONTAGNA INCANTATA

Auronzo di Cadore

Ore 21.00, Teatro Comunale Kursaal

Paolo Valerio, regista ed attore del Teatro Stabile di Verona, interpreterà Poema a Fumetti di Dino

Buzzati. Concerto – reading con proiezione delle tavole buzzatiane.

Contestualmente, nel teatro: Mostra fotografica “I 40 volti di Buzzati”, a cura di Riccardo Ricci.

Tutte le iniziative sono ad ingresso libero.

Domenica 29 luglio

BUZZATI: IL TRASCENDENTE

San Martino di Castrozza

Ore 18.00

Presentazione lavori realizzati dagli allievi della Scuola del legno di Sedico ed esposizione delle opere. Le opere saranno poste all’asta ed il ricavato sarà parzialmente devoluto all’Associazione Internazionale Dino Buzzati e alla Scuola del Legno di Sedico.

Ore 20.30, Centro Congressi Sass Maor

Le Pale di San Martino, tanto amate dal grande scrittore, sono la scenografia straordinaria per una tavola rotonda dedicata alla spiritualità di Dino Buzzati con particolare riferimento al suo rapporto con il trascendente.

Contestualmente, nel Centro Congressi Sass Maor: Mostra fotografica “I 40 volti di Buzzati”, a cura di Riccardo Ricci.

Share
- Advertisment -


Popolari

L’Alto Adige si adegua. Sabato scatta il coprifuoco anche per loro

Chi aveva programmato la cena sabato sera dai vicini in Alto Adige, dovrà rinviare. Il governatore Kompatscher ha stabilito che dal 31 ottobre anche...

Ancora i ladri d’oro in azione, tre furti nel Feltrino

Tre furti denunciati ai carabinieri nella giornata odierna nel Feltrino. Tutti e tre gli episodi sono successi ieri sera con le consuete modalità (effrazioni...

Nuovo sfregio ai fiocchi rosa dell’Ados in piazza dei Martiri

Ancora vandali in azione in Piazza dei Martiri a Belluno. E' la seconda volta da quando sono stati installati per le celebrazioni dell'Ottobre in...

Le “Puttane” di Maria Giovanna Maglie in libreria, per conoscere il sesso a pagamento senza ipocrisie. Dai bordelli sumeri, a Santa Teodora, da internet,...

In Italia mediamente 16 milioni di uomini ogni anno pagano per il sesso e il 70% ha famiglia ed è sposato. Tra questi 1.596.992...
Share