13.9 C
Belluno
giovedì, Ottobre 29, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli 111 Cime attorno a Cortina: guida escursionistica e alpinistica a 111 cime...

111 Cime attorno a Cortina: guida escursionistica e alpinistica a 111 cime di 17 gruppi dolomitici

Una guida escursionistica con le descrizioni di 111 itinerari fra escursioni, vie normali e vie di roccia in 17 gruppi montuosi delle Dolomiti di Cortina, con vari livelli di difficoltà: dalle facili escursioni, alle vie normali che richiedono esperienza e capacità di orientamento in terreni poco battuti, alle vie di roccia che richiedono capacità ed esperienza di arrampicata.

Un libro per avvicinare escursionisti ed alpinisti alle vie normali delle vette dolomitiche attorno a Cortina, cercando di soddisfare il semplice escursionista, quello più evoluto e l’alpinista, senza mai debordare in itinerari con difficoltà oltre il IV grado. Accanto a cime assai frequentate sono presentate mete meno note o del tutto sconosciute ai più, dove il senso di avventura prende corpo man mano che ci si discosta da sentieri battuti e trafficati di turisti.

Una selezione di 111 cime appartenenti a 17 gruppi dolomitici: Antelao – Marmarole, Avera e 5 Torri, Cadini di Misurina, Col di Lana, Cristallo, Croda da Lago – Cernera, Croda Rossa d’Ampezzo, Conturines, Dolomiti di Sesto, Fanis, Monte Piana, Picco di Vallandro – Colli Alti, Pomagagnon, Rondoi – Baranci, Sorapìs, Tofane, Tre Cime di Lavaredo – Paterno.

Le 111 cime sono suddivise in altrettante schede che ne descrivono la posizione, il percorso di salita (e discesa se diverso dalla salita), alcuni cenni storici e cose da vedere nei dintorni, completate con i dati riassuntivi dell’ascensione ed alcune immagini.

Gli itinerari proposti intendono portare a riscoprire sia quelle vie normali che spesso sono percorse in discesa dopo aver salito vie alpinistiche di più ampio respiro e maggior difficoltà, sia le escursioni a cime troppo spesso offuscate dalla fama di vette di maggior richiamo. Vie normali da percorrere anche con un senso di gratitudine nei confronti dei primi salitori (siano essi valligiani, cacciatori o alpinisti), che hanno avuto il coraggio di seguire logica e intuito allo stesso tempo per raggiungere queste vette dolomitiche.

Il libro in sintesi:

indice degli itinerari suddivisi per gruppi montuosi

111 itinerari ad altrettante vette ed informazioni su altre 10 cime secondarie

392 pagine con foto a colori, cartine topografiche dei percorsi e dettagliate relazioni

immagini delle cime a colori con il tracciato dei percorsi

note tecniche, dislivelli, tempi, difficoltà, punti di appoggio, note storiche, cose da vedere in zona, numeri utili

Share
- Advertisment -


Popolari

La collezione di vetri veneziani Nasci – Franzoia alla Galleria Rizzarda di Feltre

  Alla Galleria d'Arte moderna "Carlo Rizzarda" di Feltre il 19 dicembre 2020 l'intrigante connubio di forza e fragilità dei preziosi vetri d’autore della Collezione...

Flavia Monego è la nuova Consigliera di parità in Provincia

Si è insediata ieri a Palazzo Piloni la nuova Consigliera di parità. Si tratta di Flavia Monego, nominata con decreto del Ministero del Lavoro...

Arrestate due donne in città

Nel pomeriggio del 21 ottobre una donna, Z.L. di 57 anni, è stata arrestata dagli uomini delle Volanti per violazione della misura di prevenzione...

Vertice in Prefettura con i dirigenti degli uffici statali

Si è tenuta oggi, in videoconferenza, una riunione convocata dal prefetto, Adriana Cogode, con i dirigenti degli Uffici statali della provincia. Scopo dell’incontro il Decreto...
Share