13.9 C
Belluno
sabato, Ottobre 24, 2020
Home Cronaca/Politica Ecco i 18 punti di irregolarità del Comune di Belluno evidenziati dall'ispettore...

Ecco i 18 punti di irregolarità del Comune di Belluno evidenziati dall’ispettore del ministero delle Finanze

Palazzo Rosso, sede del Comune di Belluno

Come anticipato la settimana scorsa,  pubblichiamo l’esito della verifica amministrativo-contabile effettuata dal 6 ottobre al 21 novembre a Palazzo rosso,  con i 18 punti di irregolarità emersi. Essi riguardano principalmente  i ritardi, le perdite di esesercizio della Nis,  gravi anomalie nella parte variabile del fondo per la produttività del personale  (in violazione al patto di stabilità). E una serie di atti illegittimi riguardanti il personale, in particolare quella del direttore generale che, recita il rilievo, avrebbe percepito “una retribuzione accessoria molto superiore al limite previsto dai contratti collettivi, in assenza delle condizioni legittimanti”.    Pi c’è anche l’illegittima assunzione di dirigenti a tempo determinato extra dotazione organica, e gravi anomalie nel trattamento retributivo accessorio dei segretari comunali. Illegittima liquidazione degli incentivi per la progettazione interna. Insomma, il convento continua ad impoverirsi ma i frati sono ricchi. E dalla lettura del rilievo, pare che la questione non riguardi, come si vorrebbe far credere, quei dirigenti a tempo indeterminato che hanno premuto il campanello d’allarme sul bilancio, che ha tanto infastidito la politica.   

ecco il documento:

ispezione comune di belluno

 

Share
- Advertisment -


Popolari

Un nuovo progetto per la segnalazione degli ostacoli al volo

La Provincia di Belluno coordinerà un nuovo progetto di mappatura e la segnalazione degli ostacoli al volo. Con un sistema innovativo di palette catarifrangenti...

Covid. Bond (FI): «Il governo distrugge economia e Natale in un colpo solo»

«Mercati settimanali sì, casette di Natale no. Il governo deve spiegarci perché questa differenza». È quanto afferma il deputato di Forza Italia, Dario Bond, sullo...

Comuni ricicloni, Ponte nelle Alpi primeggia: Dal Borgo: “Questo riconoscimento conferma il consolidarsi del progetto di raccolta differenziata” 

Il Comune di Ponte nelle Alpi è il più riciclone della provincia di Belluno. L'ufficialità arriva dal dossier di Legambiente.  In base alla produzione...

La sanità è preparata alla nuova ondata di contagi? * di Mauro De Carli

La domanda è sulla bocca di tanti, forse non si ha il coraggio di farla per la paura dell’incertezza di questo momento: “la Sanità...
Share