13.9 C
Belluno
mercoledì, Aprile 21, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Domenica il banchetto informativo No-Tav a Pieve di Cadore

Domenica il banchetto informativo No-Tav a Pieve di Cadore

Il sito NuovoCadore.it in collaborazione con il Movimento 5 Stelle di Belluno, aderisce alla “due giorni No-Tav” indetta dal blog di Beppe Grillo e organizza un banchetto informativo in piazza Tiziano a Pieve di Cadore, durante tutta la giornata di Domenica 11 Marzo.

Decine di città hanno risposto positivamente all’appello e centinaia di banchetti informativi saranno presenti il prossimo week-end nelle piazze italiane per spiegare le motivazioni dei No-Tav e per informare la popolazione sull’argomento.

A Pieve ci sarà un gazebo dal quale alcuni membri di NuovoCadore e del M5S distribuiranno materiale informativo e saranno a disposizione per chiarimenti e confronti sul tema Tav.

“Il Tav (Treno Alta Velocità) è un’opera inutile, dannosa per l’ambiente e la salute, è un enorme spreco di denaro pubblico, sottrae investimenti a scuola, sanità e innovazione, e infine è ad altissimo rischio di infiltrazioni mafiose. Ecco perché va fermata, a tutti i costi. L’unico modo per farlo è informare i cittadini, mostrando dati e fatti, ed è quello che faremo con questo banchetto informativo. E’ una questione che deve interessare tutti gli italiani, non solo i valsusini.

L’ennesimo paradosso di questo Paese è che mentre là si combatte per fermare la realizzazione di una nuova linea per il trasporto merci, perché a questo dovrebbe servire il Tav Torino-Lione, qui da noi presto saremo costretti a combattere per mantenere la linea ferroviaria che arriva a Calalzo, senza la quale saremo tagliati fuori dal mondo.”

Queste le parole di Matteo Gracis, amministratore del portale NuovoCadore.it

Share
- Advertisment -

Popolari

I ritratti caricature di Idalgo De Pra. Da sabato nei negozi Stimm (ex Banca d’Italia) a Belluno

Da sabato 24 aprile nei negozi Stimm in centro di Belluno (ex Banca d'Italia) saranno esposti i ritratti-caricature di Idalgo De Pra. Una rassegna di...

10mila euro di contributo straordinario dalla Provincia a Belluno Donna

Nel 2020, 159 donne si sono rivolte al centro antiviolenza, per 970 interventi Vendramini e Scopel: «Il problema c’è e vogliamo portare consapevolezza in tutti...

Formazione e gioco di squadra nel protocollo d’intesa contro le discriminazioni di genere. Flavia Monego: «Lavoriamo soprattutto per formare una coscienza nuova»

È stato sottoscritto ieri (martedì 20 aprile) a Palazzo Piloni il nuovo protocollo d'intesa per la collaborazione tra consigliera di parità della Provincia e...

Piave, fiume identitario, fiume resiliente. Legambiente scrive ai sindaci: Il PNRR è un’opportunità di riscatto da non lasciarsi sfuggire

Il Contratto di Fiume è lo strumento che consentirà di gestire i processi in modo unitario e trasparente Il Piave - la Piave -...
Share