13.9 C
Belluno
domenica, Ottobre 25, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Incontro con lo scienziato Antonino Zichichi mercoledì a Santa Giustina

Incontro con lo scienziato Antonino Zichichi mercoledì a Santa Giustina

Mercoledì 2 novembre 2011 alle ore 20.30 il Centro Papa Luciani di Santa Giustina Bellunese ospita l’incontro con il prof. Antonino Zichichi che presenterà il suo ultimo libro ?Giovanni Paolo II. Il Papa amico della scienza? (ed. Tropea). L’iniziativa, sostenuta da Lattebusche, prevede il saluto introduttivo di Michelangelo De Donà, curatore della rassegna culturale del Centro Papa Luciani giunta alla 18esima edizione. Dopo l’intervento del prof. Zichichi e prima del dibattito con le domande del pubblico, gli organizzatori consegneranno all’illustre relatore il premio internazionale ?Giovanni Paolo I? per i suoi meriti scientifici e l’impegno nella diffusione della conoscenza dei rapporti scienza-fede. Ingresso libero e gratuito.

CHI E’

Antonino Zichichi ha progettato e realizzato il più potente circuito elettronico, che ha permesso di raggiungere una precisione di settanta millesimi di miliardesimi di secondo nella misura del ?tempo di volo? delle particelle subnucleari; ha scoperto l?Antimateria Nucleare, l?Energia Effettiva delle forze subnucleari che agiscono fra quark e gluoni, la struttura ?tipo-tempo? del protone. Ha al suo attivo le ricerche pionieristiche che hanno portato alla scoperta della Terza Colonna nella struttura delle componenti fondamentali della Natura; ha misurato con estrema precisione la ?carica? debole universale e gli effetti virtuali nella fisica dei muoni. Ordinario di Fisica Superiore all?Università di Bologna, ha ricevuto lauree honoris causa e riconoscimenti scientifici in molte nazioni tra cui: Argentina, Cina, Georgia, Germania, Romania, Russia, Ucraina e Stati Uniti. È presidente della Wfs (World Federation of Scientists). Per la sua scoperta dell?Antimateria Nucleare, la Società Italiana di Fisica gli ha conferito, nel 2001, il Premio Enrico Fermi. Ha pubblicato mille lavori scientifici, alcuni dei quali hanno aperto nuove strade nella Fisica Subnucleare delle alte energie. In questa nuova collana, ?I libri di Antonino Zichichi?, in contemporanea a L?Infinito, esce il saggio Galilei divin uomo.

 

IL LIBRO

“GIOVANNI PAOLO II. IL PAPA AMICO DELLA SCIENZA” (ed. Tropea)

Durante i ventisette anni in cui è stato a capo della Chiesa di Roma, Giovanni Paolo II ha sempre manifestato grande attenzione e profondo interesse nei confronti della ricerca scientifica, ponendo l?accento sui forti legami (e non sui conflitti) che intercorrono tra Scienza e Fede. Con lui fra il Trascendente (di pertinenza della religione) e l?Immanente (campo d?indagine della Scienza) si è suggellata un?alleanza solidissima. Per questo motivo il grande pontefice può essere considerato uno dei migliori amici che la Scienza abbia mai avuto. In questo libro, ricco di aneddoti e di episodi inediti, Antonino Zichichi ci racconta la storia di questa straordinaria amicizia, e attraverso la propria esperienza (di scienziato e uomo di Fede) accanto a Giovanni Paolo II, ci spiega perché il Papa polacco è stato così importante per il progresso della conoscenza scientifica e per la rinascita della Chiesa.

 

Share
- Advertisment -


Popolari

Nasce a Ponte nelle Alpi il nuovo ambulatorio di Medicina generale che riunirà 5 medici

Un'unica sede per riunire tutti i medici di Ponte nelle Alpi: sta per nascere il nuovo ambulatorio di Medicina generale, finalizzato a offrire alla...

Rispettiamo le regole. L’appello del presidente della Provincia Roberto Padrin

In questo momento dobbiamo essere tutti responsabili. I numeri dei contagi e l'aumento dei ricoveri ospedalieri ci obbligano a comportamenti rispettosi delle regole. Dobbiamo...

Findomestic addebita a un omonimo la rata del finanziamento. Brumurelli (Associazione Io mi tutelo): “In 15 giorni abbiamo chiarito il caso con la banca...

Vedersi addebitare ogni mese delle rate di una cinquantina di euro senza sapere il perché non dev’essere piacevole. E’ successo in un Comune della Valbelluna...

Agricoltura di montagna. Dorfmann: aumenta il livello di protezione, maggiori aiuti alle aziende costituite da giovani

Si è chiusa con il voto di approvazione di ieri sera la quattro giorni che al Parlamento Europeo ha visto in discussione uno dei...
Share