13.9 C
Belluno
lunedì, Luglio 22, 2024
HomeArte, Cultura, SpettacoliAppuntamentiVenerdì a Villa Patt di Sedico apre la mostra “Drava Piave, fiumi...

Venerdì a Villa Patt di Sedico apre la mostra “Drava Piave, fiumi ed architetture”

Il progetto Interreg DRAVA PIAVE – FIUMI E ARCHITETTURE analizza le caratteristiche dei bacini idrografi ci dei fiumi Drava e Piave, le naturali vie di comunicazione che per secoli hanno consentito la circolazione di uomini e idee nello spazio alpino italo-austriaco. L’obiettivo del lavoro è quello di riscoprire e valorizzare questo antico patrimonio comune a partire dall’architettura. Fra Piave e Drava, infatti, è presente
un’architettura storica fl uviale e lacustre dai tratti unici e irripetibili. Essa, tuttavia, non solo non è sempre adeguatamente valorizzata, ma giace, talora, in stato di abbandono. Il progetto prevede, attraverso l’architettura, di promuovere un ecoturismo sostenibile rafforzando il senso di appartenenza e identità delle popolazioni rivierasche grazie alla promozione transfrontaliera di un’architettura di qualità.

LA MOSTRA DEI CONCORSI DI IDEE E PROGETTAZIONE SEDICO Villa Patt
16 settembre | 30 ottobre 2011
lunedì – domenica 10.00 – 13.00 | 15.00 – 18.00
Il sistema adottato nell’allestimento della mostra, che presenta i risultati dei concorsi di progettazione e di idee realizzati dalla Provincia di Belluno, di Treviso e dalla Carinzia insieme al progetto  Tesori d’acqua” proposto da Dobbiaco, costituisce un ulteriore tassello per comprendere appieno il racconto scaturito dalle tematiche affrontate nei concorsi.
Risorse primarie del territorio, acqua, pietra e legno, hanno condizionato e caratterizzato architetture e luoghi lungo i corsi d’acqua Piave e Drava, e il progetto di allestimento se ne impossessa per ricordarci che la materia, dopo tutto, è uno degli elementi fondamentali dell’architettura.
Tutto questo realizzato in modo rifl essivo e creativo al fi ne di creare un paesaggio meditativo e unifi cante, uno sfondo muto che offra
al visitatore un’atmosfera contemplativa adatta ad apprezzare la severa bellezza delle idee espresse per mezzo di grafici e di modelli dai partecipanti ai concorsi; un percorso in cui la forma e i materiali propri dell’ambiente di progettazione vanno a completare la narrazione testuale e grafi ca della mostra favorendo la lettura dei contenuti esposti.

- Advertisment -

Popolari