13.9 C
Belluno
lunedì, Ottobre 26, 2020
Home Lavoro, Economia, Turismo Sgombero impianti. Via alla convenzione tra Enel green power e Soccorso alpini...

Sgombero impianti. Via alla convenzione tra Enel green power e Soccorso alpini Val Biois

Si è svolta nei giorni scorsi la prima operazione di sgombero dell’impianto di risalita dell’Enel sul lago di Cavia, che permette al personale tecnico di raggiungere la diga e le strutture del bacino artificiale. Grazie a una convenzione firmata recentemente tra Enel Green Power e Soccorso alpino Val Biois, ogni anno l’impianto verrà evacuato secondo procedure specifiche stabilite di concerto con gli ingegneri dell’ente dopo una serie di incontri. Come deciso dalle prescrizioni, e in ottemperanza della legge che delega il Soccorso alpino a questa funzione, le squadre interverranno in caso di blocco o guasto del’impianto, emergenza già accaduta in passato in un paio di occasioni. Il Soccorso alpino ha inoltre messo in sicurezza il sentiero della diga, che rimarrà in costante manutenzione.

Share
- Advertisment -


Popolari

Quattro furti in abitazione ad Alano di Piave

Alano di Piave, 25 ottobre 2020  - Quattro furti in appartamento ad Alano di Piave nella serata di ieri. Ignoti, previa effrazione degli infissi,...

Tre interventi di soccorso in montagna

Belluno, 25 - 10 - 20    Alle 11 circa la Centrale del 118 è stata allertata dagli amici di un ragazzo colto da...

Auto e Moto d’Epoca. Bilancio positivo a Padova per la 37ma edizione della rassegna

Il patron Mario Carlo Baccaglini: “Siamo molto soddisfatti. La decisione di fare la fiera nonostante il grande momento di difficoltà ed incertezza del settore...

50 nuovi volontari della Protezione Civile. Padrin e Bortoluzzi: «Le tute fluo sono sempre più indispensabili per il nostro territorio»

Si è concluso oggi, domenica 25 ottobre, l'ultimo corso di Protezione Civile organizzato e curato dalla Provincia di Belluno. Hanno partecipato 50 persone, soprattutto...
Share