13.9 C
Belluno
mercoledì, Ottobre 28, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Inaugurata a Spert la sede staccata della Biblioteca Comunale di Farra d'Alpago

Inaugurata a Spert la sede staccata della Biblioteca Comunale di Farra d’Alpago

Più di 4.000 volumi, raccolti grazie alla generosità di privati, costituiscono il patrimonio letterario contenuto nella nuova succursale della Biblioteca Civica che il Comune di Farra, insieme al gruppo degli Alpini, ha inaugurato la scorsa settimana nella frazione di Spert.
La Biblioteca, realizzata nei locali di un immobile comunale grazie al prezioso lavoro degli alpini, sarà gestita in convenzione con l’amministrazione comunale da Vincenzo Mazzariol, una delle penne nere che ha registrato e catalogato i libri e che si è assunto il compito della sua gestione.
La nuova sede staccata della Biblioteca di Farra sarà aperta pubblico il martedì e il venerdì dalle 14 alle 18, con la possibilità di leggere e consultare i libri in loco o di portarsi a casa la pubblicazione che interessa.
La Biblioteca di Spert gode della convenzione con la sede di Farra per lo scambio e la prenotazione dei libri e riserva al pubblico anche due postazioni Internet, che si riveleranno molto utili ai giovani e agli studenti, ma anche a quei cittadini che preferiscono le transazioni online senza dover per forza scendere a valle.
Nel corso della cerimonia di apertura sono intervenuti il sindaco di Farra, Floriano De Pra, che ha ringraziato gli alpini per il loro apporto e la consueta disponibilità, e il parroco del paese che ha benedetto, oltre alla nuova Biblioteca, anche le macchine agricole schierate nell’area del parco giochi.
Dopo l’applaudita e affollata inaugurazione, la frasca organizzata dagli alpini ha distribuito il “rancio” a oltre 200 persone, praticamente tutta la frazione di Spert al completo che ha condiviso pienamente l’iniziativa.

 

Share
- Advertisment -


Popolari

Ordinanza Alto Adige. Bond (FI): «Si prendono gioco dell’Italia. E al governo va bene così»

«Oltre al danno, la beffa: l'Alto Adige ci prende in giro. L'ultima sprezzante iniziativa è una pubblicità a pagamento su alcuni quotidiani nazionali». Così...

Case popolari, aperto il bando per il 2020. Domande entro il 4 dicembre

L’Azienda Territoriale per l'Edilizia Residenziale della Provincia di Belluno informa che è aperto il bando di concorso per l'assegnazione di alloggio di edilizia residenziale...

Covid-19 e il crollo dell’Occidente * di Aldo Constantini 

Perché l’oriente (Cina, Hong Kong, Taiwan, Vietnam, Singapore, Sud Korea, Giappone) riescono a controllare e gestire la pandemia di Covid-19 e l’occidente (Italia, Francia,...

Tre furti in appartamento. Due a Borgo Valbelluna e uno a Pedavena

Sono tre i furti in appartamento denunciati tra ieri e oggi: due sono avvenuti nel Comune di Borgo Valbelluna nel quartiere Salvo d'Acquisto dove...
Share