13.9 C
Belluno
giovedì, Ottobre 22, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Feltre città delle insegne

Feltre città delle insegne

In occasione dei 25 anni, la Mostra dell’Artigianato ha deciso dare il via ad un’iniziativa molto particolare. <<L’idea>>, spiega il presidente Luciano Gesiot, <<è quella di trasformare Feltre in una città delle insegne di ferro battuto. Ogni anno la Mostra organizza il concorso Carlo Rizzarda e il concorso di forgiatura per ricordare uno dei più grandi maestri del ferro battuto e la vocazione della nostra città all’artigianato. È giunto il momento di dimostrare quanto forte sia il legame tra Feltre e il ferro battuto>>.
Nasce così il tema del concorso di forgiatura della 25^ edizione “particolari di insegne” che sarà sviluppato anche il prossimo anno con la realizzazione di 3 insegne in ferro battuto. Per il 2012 saranno studiate e realizzate tre insegne abbinate a tre attività commerciali che si sono rese disponibili per il progetto. Nel corso della Mostra i maestri incontreranno i committenti per mettere a punto i dettagli dell’opera che sarà eseguita durante la manifestazione del 2012.
Le attività commerciali sono il bar La Torrefazione di Largo Castaldi, associato al maestro Pelleritti; il negozio di abbigliamento F.lli Dal Sasso, abbinato al maestro Bonanni Luca; infine l’Ottica Fertonani con La Fucina di Iori Andrea.
<<La nostra speranza è che le insegne rimangano a lungo come tema del concorso, grazie alla partecipazione delle attività commerciali e dei forgiatori, in modo da rendere Feltre città delle insegne in ferro battuto>>.

Share
- Advertisment -


Popolari

Zaia presenta la giunta al consiglio regionale: 60mila posti di lavoro a rischio. Questa sarà una legislatura sociale

Venezia, 21 ottobre 2020  “Lavoro, economia, occupazione e servizi sociali saranno, oltre alla sanità, la vera sfida per questa giunta. Una sfida che si...

Ultimissime dai carabinieri

I carabinieri di Cencenighe hanno denunciato per detenzione di sostanza stupefacenti due fratelli agordini di 24 e 25 anni. La perquisizione fatta nella giornata...

Confermata l’Ex tempore di scultura in centro Belluno

All’insegna della prudenza, con qualche doverosa rinuncia, lo svolgimento dell’Ex Tempore di Scultura su Legno è confermato. Consorzio e Amministrazione Comunale hanno condiviso l’opportunità di...

Chiuse le elementari di Cortina. Trasferiti 10 ospiti dal Centro servizi di Ponte nelle Alpi. Nuove modalità di accesso ai drive-in

Quattro maestre della scuola primaria "Duca d'Aosta" di Cortina d'Ampezzo sono risultate positive al covid, pertanto il sindaco Gianpietro Ghedina ha pubblicato oggi l'ordinanza...
Share