13.9 C
Belluno
mercoledì, Ottobre 21, 2020
Home Cronaca/Politica "Depravati e sadici senza rispetto per gli animali": la protesta degli...

“Depravati e sadici senza rispetto per gli animali”: la protesta degli animalisti a Longarone fiere per il Reptiles Day

Centopercentoanimalisti organizza un presidio, dalle ore 14 alle 17, davanti alla Fiera di Longarone (Belluno) in occasione del Reptiles Day. “Si tratta di una mostra-mercato-ritrovo dei cosiddetti serpentari, individui che amano tenere Serpenti o altri Rettili prigionieri tutta la vita in una squallida teca – afferma la nota dell’Associazione che tutela la vita degli animali –  Non limitandosi a questo, amano fornire ai Rettili Animali vivi perché vengano divorati: Topi, Ratti, Uccelli, Rane, Conigli. E godono nell’assistere al terrore della preda (che non può scappare), e allo strazio dell’Animale stritolato e poi mangiato. Molti riprendono le scene atroci, le scaricano nel Web, se le scambiano tra loro. Sono dei veri e propri depravati, il peggiore tipo di umani sadici e senza alcun rispetto verso gli Animali. Anche quest’anno quindi, i nostri militanti saranno presenti, per gridare in faccia a questi vigliacchi tutto il loro disprezzo.Nella notte tra il 23 e 24 maggio – conclude la nota –  militanti di 100%animalisti, hanno “oscurato” i cartelloni pubblicitari del “Reptiles day” e affisso uno striscione sulla vetrata dell’ingresso di Longarone fiere”.

Share
- Advertisment -


Popolari

Elisoccorso. Azienda Zero vince il ricorso al Tar, Elifriulia condannata al pagamento delle spese processuali

Con sentenza n.102 pubblicata il 13 ottobre 2020 il Tribunale amministrativo regionale del Veneto ha respinto per inammissibilità e per infondatezza il ricorso promosso...

Emergenza Covid, le direttive della Prefettura

Si è tenuta ieri 19 ottobre 2020, in videoconferenza, una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal prefetto, Adriana...

Confcooperative Belluno e Treviso: i prodotti delle coop agroalimentari aiutano le famiglie bellunesi in difficoltà

L’associazione di categoria ha sposato il progetto “La povertà a casa nostra”, promosso da Insieme si può, in occasione di Scoop!: durante la festa...

Treviso nega il patrocinio al convegno di Crisanti. Zanoni: “Nello Zaiastan è vietato criticare il Doge”

Treviso, 20 ottobre 2020   "È vergognoso che la Giunta di Treviso ritiri il patrocinio a un convegno dell'Ateneo di Treviso sulla pandemia perché la...
Share