13.9 C
Belluno
domenica, Gennaio 17, 2021
Home Prima Pagina “Sportivo dell’Anno 2010”, ecco i nomi: Società Ginnastica Juventus Alpina Belluno, Oscar...

“Sportivo dell’Anno 2010”, ecco i nomi: Società Ginnastica Juventus Alpina Belluno, Oscar De Pellegrin, Gabriele De Nard

Palazzo Piloni sede della Provincia
Palazzo Piloni sede della Provincia

Sono stati annunciati oggi, durante la conferenza stampa di presentazione a Palazzo Piloni, i vincitori della prima edizione del premio “Sportivo dell’Anno”, il riconoscimento voluto dalla Provincia di Belluno per coloro che si siano distinti nella propria disciplina sportiva.
Il premio, suddiviso in tre categorie. verrà consegnato sabato 6 novembre, durante una cerimonia che si terrà presso il Centro Giovanni XXIII di Belluno e che vedrà la partecipazione del vice-presidente nazionale del C.O.N.I., Luca Panacalli.
Vincono il premio “Sportivo dell’Anno” 2010:
nella categoria “Atleta”: Gabriele De Nard, mezzofondista;
nella categoria “Dirigente”: Oscar De Pellegrin, A.S.S.I.;
nella categoria “Società”: Società Ginnastica Juventus Alpina Belluno.
Un riconoscimento speciale è stato deciso dalla stessa Giunta di Palazzo Piloni per Livio Dalla Bernardina, già presidente del C.O.N.I. provinciale, per il suo impegno nel mondo dello sport bellunese. A queste onorificenze, come già annunciato, si aggiungono gli attestati che verranno consegnati agli atleti che, per la prima volta nella loro carriera, sono stati convocati dalla nazionale maggiore nella loro disciplina. Riceveranno quindi un riconoscimento Virginia De Martin Topranin per la nazionale di Sci di Fondo, mentre per quella di Curling verranno premiati Sonia di Bona, Roberto Fascina, Marcello Pachner e Malko Tondella.

Share
- Advertisment -

Popolari

Petizione al sindaco di Belluno: no alla strada a scorrimento veloce vicino a scuole e case

"Oggi abbiamo consegnato al Sindaco della nostra città 552 firme di cittadini che chiedono all’Amministrazione Comunale di lasciar decadere una volta per tutte il...

Vertice Provincia-Enel. Padrin: «Abbiamo parlato di fasce di rispetto, presidi territoriali e investimenti futuri. Grazie al ministro D’Incà per aver fatto da tramite»

A seguito dell'incontro a Roma di metà dicembre, la Provincia di Belluno ha tenuto venerdì scorso in videoconferenza una riunione con i vertici di...

Calalzo di Cadore, piano di sviluppo per l’area di Lagole. De Carlo: “Reperire risorse per la gestione e un concorso di idee per sostenere...

Il Comune di Calalzo di Cadore punta ancora forte sull'area di Lagole: "Stiamo lavorando a un progetto che ne migliori la fruibilità e ci...

Video del Soccorso alpino e Cai: “Scegliete un’altra montagna, meno rischiosa ma non meno coinvolgente”

Milano, 16 gennaio 2020  "Scegliete un'altra montagna: meno rischiosa, ma non meno coinvolgente". Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico e il Club alpino italiano...
Share