13.9 C
Belluno
venerdì, Gennaio 22, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Domenica a Feltre l'antica Fiera di San Matteo

Domenica a Feltre l’antica Fiera di San Matteo

Ritorna domenica 31 ottobre, a Feltre, tra Largo Castaldi e Campo Giorgio,  l’Antica Fiera di San Matteo, mostra – mercato della noce di Feltre e dei prodotti agricoli tradizionali locali. “Nella sua struttura, la fiera ricalcherà i programmi degli anni precedenti – ha dichiarato l’Assessore alle politiche dell’agricoltura Gianni Bertoldin – in quanto il nostro obiettivo principale è quello di continuare sulla strada di una mostra – mercato di prodotti di qualità, selezionando i partecipanti tramite appositi regolamento e  commissione. In tutto questo lavoro è fondamentale il ruolo della Coldiretti di Feltre, che cura proprio questi aspetti fondamentali”. Come negli anni scorsi, la Fiera sarà preceduta da un incontro di approfondimento sui prodotti tradizionali locali che quest’anno avrà per tema i formaggi e il miele. L’appuntamento è fissato per le ore 16 di sabato 30 ottobre, nella Sala degli stemmi del Municipio di Feltre. Interverranno: Gianpaolo Sasso, coordinatore dell’itinerario “Strada dei formaggi” che parlerà sul tema Ruolo e problematiche degli itinerari gastronomici e il successo della Strada dei formaggi e dei Sapori delle Dolomiti Bellunesi”. Seguirà, poi, l’intervento dell’agronomo Daniele Slongo di Veneto Agricoltura su Qualità tecnica e qualità percepita dal consumatore nell’ambito delle produzioni casearie di montagna. Infine, la prof.ssa Serena Turrin, dell’Istituto di Istruzione superiore “Della Lucia” di Feltre e il dott. Roberto Piol, vice presidente del consorzio Apidolomiti tratteranno il tema: I mieli delle Dolomiti Bellunesi.
La mostra – mercato,come è noto, riserva una particolare attenzione alla noce di Feltre.“ Quest’anno la produzione di noci, dopo l’esaltante  stagione scorsa in cui la produzione  ha raggiungo i 20 quintali, è ritornata entro  le quantità abituali- comunica  Valerio Giusti, presidente del consorzio di tutela della noce feltrina,. Questo in parte è dovuto all’alternarsi della produttività nelle varie annate, ma il maggior calo è una conseguenza  dell’azione nefasta della “mosca del noce” che a fine luglio ha attaccato le piante feltrine.”
Gli stand apriranno domenica alle 8,30 e per  tutta la giornata saranno in funzione anche  gli stand gastronomici curati da La Caminaza e dal GILF.  Alle 10,00, prima dell’abituale concerto,  si terrà la parata della Banda “Città di Feltre”  con una rappresentanza a cavallo del Corpo Forestale dello Stato. Nello stand degli appuntamenti, alle 11,30, l’agronomo Daniele Slongo e il dottor Silvano Cossalter, di Veneto Agricoltura – Azienda Pilota e Dimostrativa di Villiago e Istituto per la qualità e le tecnologie alimentari di Feltre, guideranno  una degustazione di mele e formaggi. Nello stesso stand, alle ore 14, sarà la volta della prof.ssa Serena Turrin e del dottor Roberto Piol che condurranno un laboratorio del gusto sui mieli delle Dolomiti. Gli assaggi sono curati dal consorzio Apidolomiti.
A partire dalle ore 16,30 il gruppo di musica popolare internazionale CsKDsuonare terrà il concerto di chiusura della manifestazione.
Durante il fine settimana  i ristoranti: Aurora, Alla Cesa, Case Rosse, La Casona, la Gioi, San Fermo, San Mauro e Tiziano proporranno pranzi e cene  con menù a base di prodotti tipici locali.
Domenica i negozi  del centro città saranno aperti.La manifestazione  è proposta dalla Città di Feltre, Assessorato alle politiche dell’agricoltura,  e dalla Coldiretti di Feltre, con la collaborazione di numerose associazioni locali, dei consorzi  e di diverse cooperative di produttori. Gode del sostegno della Regione del Veneto, della Provincia di Belluno, della Comunità Montana Feltrina e della Cassa Rurale Valli di Primiero e Vanoi.

Share
- Advertisment -

Popolari

La Granfondo Dobbiaco-Cortina cambia programma

La gara del circuito Visma Ski Classics slitta a domenica. Sabato gara in tecnica classica per atleti di interesse nazionale a partire dalle 10. Domenica...

Concorso anestesisti. Interrogazioni in Consiglio regionale e in Parlamento. Il PD provinciale vuole fare luce sulle criticità della sanità bellunese

Belluno, 22 gennaio 2021  -  Il gruppo consiliare del Partito democratico presenterà a breve un'interrogazione per fare chiarezza sulla mancata richiesta di anestesisti da parte...

Inaugurata la Scuola dell’infanzia statale a Chies d’Alpago

Si è tenuta oggi l'inaugurazione ufficiale della Scuola dell’Infanzia statale di Chies d'Alpago, con il taglio ufficiale del nastro da parte degli stessi bambini...

Arresti domiciliari e obbligo di dimora per due giustizieri

Questa mattina la Squadra Mobile di Belluno ha eseguito un’ordinanza cautelare, emessa nella giornata di ieri dall’Ufficio GIP presso il Tribunale di Belluno su...
Share