13.9 C
Belluno
domenica, Maggio 9, 2021
Home Prima Pagina Volley: Belluno sconfitto nella prima di campionato

Volley: Belluno sconfitto nella prima di campionato

Il Top Team Belluno apre la stagione di campionato a Carità di Villorba, proprio dove 6 mesi fa aveva conquistato la matematica salvezza nella Serie B2: ma questa volta il ritorno verso casa porta con se una sconfitta per 3 a 0 che ha poco a che fare con la gara dell’aprile scorso. La squadra di casa del Villorba fa la sua partita, a velocità costante, sbagliando poco, recuperando molti palloni in difesa (Genovese su tutte) e lasciando poco o niente alle gialloblu. La compagine di Belluno invece commette molti errori (23 in tre set) sia in attacco che in difesa: l’impressione è quella di una squadra che deve ancora lavorare assieme per trovare confidenza, amalgama, spirito di gruppo e capacità nei propri mezzi. Da segnalare il rientro di Bardini da titolare dopo l’infortunio alla schiena che l’ha tenuta lontano dal campo lo scorso anno.
Gli schieramenti iniziali: Genovese, Gobbo, Bellotto, Cancian, Guidi, Buso e Busi (L) per il Villorba mentre Robazza, Zanco, Bernardi, Martinuzzo, Bardini, Benazzi e Daminato (L) per il Top Team.
La cronaca vede un primo set intenso (l’unico dei tre) con il Villorba subito protagonista, nel bene e nel male: al 3-2 iniziale si arriva solo per punti o errori della squadra di casa. Un po’ di tensione in campo per la prima di campionato (al 5-5 erano già 4 le battute sbagliate in totale) prima dell’allungo di 4 punti per il Villorba con Cancian al servizio (10-6). Il Top Team non ci sta e si arriva al 18 pari con una battuta insidiosa di Bernardi. Nuovamente in svantaggio grazie alle tre battute di Genovese (23-20) Robazza diventa “protagonista” alla fine del set: con due attacchi e un muro porta avanti la propria squadra per 25-24 ma poi sbaglia l’ultima schiacciata e regala il set al Villorba sul 28-26. La ripresa dell’incontro vede il Top Team calare leggermente e sbagliare troppo mentre il Villorba avanza con tutti i suoi attaccanti (3-0, 8-5, 11-5) e un parziale di 5-0. Lucchetta cambia palleggiatrice (Coan per Zanco) e successivamente il Libero (De Nardi per Daminato) ma il set non cambia la propria inerzia e si porta sul 16-7. Solo 4 punti con Bernardi al servizio (tra cui 1 ace) avvicinano un po’ il Top Team ma la storia del set sembra scritta e Genovese chiude 25-16 con un attacco da zona 2. Il terzo set parte più spumeggiante: 2-0 (Gobbo e ace di Buso) e subito dopo 2-2 (Robazza e ace di Bernardi) ma tre errori consecutivi del Belluno portano la situazione sul 6-4 e sul 8-5. Gli errori della squadra ospite continuano (sul 12-7 se ne contano 6 contro nessuno del Villorba) e il divario aumenta (16-9). La partita lascia poche cose da raccontare se non il primo errore del set del Villorba sul 16-10 e il primo punto del set della Genovese sul 23-12. Un errore finale in attacco della Martinuzzo consegna la partita al Villorba.
MARCHIOL VILLORBA – TOP TEAM BELLUNO   3-0
(28-26, 25-16, 25-12)
VILLORBA: Genovese (9), Gobbo (8), Bellotto (11), Cancan (15), Guidi (7), Buso (5), Del Popolo, Tomasetti, Busi (L). Non entrate: Granello, Giazzon, Verdoliva. All. Arena.
BELLUNO: Robazza (13), Zanco, Bernardi (7), Martinuzzo (5), Bardini (5), Benazzi (10), Coan, Zanatta (1), Visentin, Daminato (L), De Nardi (L). Non entrate: Lucchetta, Zannoni. All. Lucchetta.
Arbitri: Libardi (Pd) e Pettenello (Pd).

Share
- Advertisment -

Popolari

12 maggio, Giornata mondiale della Fibromialgia

Per non essere più invisibili, in occasione della Giornata Mondiale della Fibromialgia (12 maggio) AISF – Associazione Italiana Sindrome Fibromialgica ODV promuove su tutto...

Cinema Italia, tutto quello che c’è da sapere sullo storico cinema di Belluno. Martedì con il Fai Giovani su piattaforma Zoom

Il gruppo Fai Giovani di Belluno ha organizzato una conversazione on line dedicata allo storico cinema Italia di Belluno. Il gestore Manuele Sangalli porterà...

Il Lions Club Belluno dona 18 Pc alle scuole di Borgo Valbelluna

Il Lions Club Belluno, dopo l’apprezzato intervento per le scuole primaria e secondaria di Limana, ha voluto donare alle scuole di Borgo Valbelluna diciotto...

Si può battere sul tempo l’infezione da Sars Cov 2 grazie agli antivirali e ad una nuova organizzazione del territorio

È ormai acclarato che l’opportunità terapeutica dell’utilizzo degli antivirali contro l’infezione da Sar-Cov2 è tanto più efficace quanto prima si utilizzano tali rimedi fin...
Share