13.9 C
Belluno
sabato, Maggio 8, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Auronzo: via al II corso di Protezione civile

Auronzo: via al II corso di Protezione civile

Dopo il successo della prima edizione, riprenderà a breve il secondo Corso della Scuola di Protezione civile organizzato dal Gruppo Protezione Civile di Auronzo di Cadore. Le lezioni si terranno presso la sede di via Roma  ad Auronzo presumibilmente con periodicità bisettimanale. Partiranno nella prima decade di novembre per continuare fino a maggio 2011 e avranno come “docenti” qualificati rappresentanti dei Carabinieri, Guardia di Finanza, Corpo Forestale, Antincendi boschivi della Regione Veneto, Protezione civile e, da quest’anno, anche il Suem con l’insegnamento del primo soccorso. La Scuola di Protezione civile era stata inaugurata nel dicembre dello scorso anno dall’assessore Elena Donazzan. Il primo anno formativo ha riscosso un notevole riscontro tra gli allievi, una quindicina di ragazzi e ragazze, che hanno chiuso il loro ciclo formativo lo scorso mese di maggio con la partecipazione all’esercitazione “Auronzo 2010” . Per questo il Gruppo Protezione Civile di Auronzo ha voluto riaprire le iscrizioni anche per il 1° corso, dedicato ai ragazzi dai  10 ai 18 anni.   Per informazioni ed iscrizioni ci si può rivolgere all’ Ufficio della Sede del Gruppo Protezione Civile di Auronzo, in via Roma 14, nelle giornate di martedì e venerdì dalle ore 15.00  alle 17.30. Iscrizioni anche al telefono della segreteria, 3299716198 , fax 0435 400215, e-mail pc.auronzodicadore@libero.it. Per informazioni è possibile contattare anche il presidente Adriano Zanella, 3332893544.

Share
- Advertisment -

Popolari

Efficientamento energetico, dissesto idrogeologico e sicurezza stradale. Belluno, Zoppè e Limana assegnatari di 384.640 euro

Belluno, Zoppè di Cadore e Limana sono i tre comuni del Bellunese tra i primi assegnatari dei fondi del Bando per l'efficientamento energetico. Secondo...

Fondo per i comprensori sciistici. De Carlo: “Soddisfatti, ma il provvedimento è troppo sbilanciato verso il Trentino Alto Adige”

“Abbiamo cercato di migliorare il Fondo per la montagna previsto dal Decreto Sostegni, provando a riequilibrare la ripartizione delle risorse su tutte le regioni,...

Fitoche, un progetto per salvare la montagna veneta, gli allevamenti e le produzioni

Il presidente Floriano De Franceschi: "un'iniziativa trasversale, con partner i cinque caseifici veneti di montagna, gli allevamenti ed il mondo della ricerca universitaria" Vicenza, 7...

Nuovo punto vaccinale a Sedico con Luxottica

Belluno, 7 maggio 2021 – L’Ulss Dolomiti, Comune di Sedico e Luxottica hanno definito congiuntamente un percorso collaborativo per attivare un nuovo Centro vaccinale...
Share