13.9 C
Belluno
martedì, Gennaio 26, 2021
Home Cronaca/Politica Belluno-Dolomiti: secondo Toscani il cambio di nome della provincia è necessario per...

Belluno-Dolomiti: secondo Toscani il cambio di nome della provincia è necessario per fare chiarezza

Matteo Toscani
Matteo Toscani

“La presa di posizione di Durnwalder conferma di fatto la bontà della proposta relativa al cambio di denominazione della nostra provincia, proposta che continuerò a sostenere nelle sedi opportune”. Lo ha detto il vicepresidente del Consiglio regionale del Veneto, Matteo Toscani, in risposta alle dichiarazioni del governatore altoatesino Luis Durnwalder che invita la Provincia di Belluno ad abbandonare l’idea del doppio nome Belluno-Dolomiti. “Belluno ha pieno titolo per chiedere questa modifica del nome inserendo le Dolomiti nella dizione ufficiale della Provincia – ha spiegato Toscani – . Questa scelta non genera confusione ma è un contributo alla chiarezza, dal momento che ben il 72% delle Dolomiti appartiene alla nostra Provincia, mentre nell’immaginario collettivo esse sono spesso associate a Bolzano. Si tratterebbe dunque – ha concluso il vicepresidente – non di propaganda ma di un atto di coscienza per ristabilire la verità, tenuto conto del fatto che l’Alto Adige non esita ad appropriarsi nel brand Dolomiti per il proprio marketing turistico. Detto questo, nulla vieta che anche Bolzano, qualora lo ritenga opportuno, possa fare altrettanto e proporre di affiancare il suo nome a quello delle Dolomiti. In ogni caso sarà il Parlamento a decidere e non le singole Province”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Cortina festeggia i 65 anni dalle Olimpiadi invernali del ’56, e guarda al futuro

Cortina d'Ampezzo festeggia sessantacinque anni dalla cerimonia di apertura dei suoi primi Giochi Olimpici Invernali. E celebrando il passato, la Regina delle Dolomiti si...

Ulss Dolomiti. Rinnovati gli incarichi ai medici USCA fino al 31 dicembre 2021 e assegnati ulteriori due incarichi

Belluno, 25 gennaio 2021 - Oggi sono stati rinnovati gli incarichi ai medici operativi nelle tre USCA (Unità Speciali Continuità Assistenziali) di Belluno, Cadore...

Giorno della Memoria: il Comune di Feltre propone un incontro online mercoledì con il professor Gabrio Forti

“La disumanità della distanza in una lettura cinematografica dei processi di Norimberga”. E' questo il titolo dell'incontro online con il professor Gabrio Forti che...

Ponte nelle Alpi, consolidato il versante franoso della strada della Val Medone. Vendramini: ora è a prova di sicurezza

"Più sicura e più fruibile. L'Unione Montana Bellunese ha rimesso a nuovo la strada vicinale della Val Medone. Ovvero, dell'unica via di accesso alle...
Share