13.9 C
Belluno
sabato, Maggio 8, 2021
Home Cronaca/Politica Il giorno più lungo della giunta Prade: oggi pomeriggio alle 15.30 è...

Il giorno più lungo della giunta Prade: oggi pomeriggio alle 15.30 è convocato il consiglio comunale di Belluno che deciderà se esiste ancora una maggioranza di governo della città

Cosa faranno i dissidenti del Pdl? E i tre consiglieri della neo lista di fuoriusciti “per Belluno” capeggiati dalla Zoleo? E i due finiani? Oggi pomeriggio a Palazzo Rosso, si decidono le sorti politiche della città. E in serata sapremo se la giunta Prade potrà portare avanti il suo mandato, oppure se Belluno andrà a votazioni anticipate.  Molte le cambiali giunte a scadenza di cui la minoranza, ma anche molti consiglieri della maggioranza chiedono conto. Come avevamo anticipato, c’è la spinosa questione della Ser.Sa per la quale sei consiglieri del Pdl, Roberto Hellweger Barichello, Lorenzo Bortoluzzi, Domenica Piol, Antonio Marrone, Michele Palumbo e Giovanni Fontana chiedono spiegazioni sui motivi che hanno impedito di prolungare i contratti in scadenza e di effettuare nuove assunzioni presso la società partecipata del Comune di Belluno e Uls n.1. Insomma, non ci sono soldi per gli infermieri che si occupano degli anziani, ma i 300mila euro + benefit villetta e auto al manager svizzero che dovrebbe studiare il mega-piano del Nevegal ci sono! E’ Jacopo Massaro, leader del Pd, che con interrogazione chiede i dettagli sull’operazione Nevegal alla Nis, la società controllata al 100% dal Comune di Belluno. Celeste Balcon (Patto per Belluno) chiede conto degli scuolabus, il cui servizio è passato a una Onlus di Spinea, che per assumere autisti e accompagnatrici ha chiesto loro di entrare come soci pagando una quota di 1400 euro!
Ecco l’ordine del giorno del consiglio comunale di lunedì 27 settembre ore 15,30 a Palazzo rosso.
2^ integrazione Programma Triennale OO.PP 2010/2012 ed elenco annuale 2010;
Verifica dello stato di attuazione dei programmi e riequilibrio generale di Bilancio – Approvazione;
Indirizzi in ordine alla possibile istituzione dell’Avvocatura Civica;
Sviluppo dell’aeroporto civile di Belluno “Arturo dell’Oro” – 1^ Fase – Approvazione strumento urbanistico guida (master plan);
Rettifica –tabella A- del Regolamento per l’assegnazione temporanea di alloggi sociali;
Approvazione modifiche al regolamento per l’utilizzo delle sale e degli spazi comunali assegnati al settore cultura;
Legge Regionale 4.3.2010 n. 18 – Modifica regolamento comunale per i servizi funebri e dei cimiteri;
INTERROGAZIONI
8. Interrogazione del Cons. Jacopo Massaro (L’Ulivo-Pd) relativa a investimenti Società NIS;
9. Interrogazione dei Conss. Roberto Hellweger Barichello, Lorenzo Bortoluzzi, Domenica Piol, Antonio Marrone, Michele Palumbo e Giovanni Fontana (Popolo della Libertà) relativa alla impossibilità di prolungare i contratti in scadenza e di effettuare nuove assunzioni presso la società partecipata SER.SA;
10. Interrogazione del Cons. Roberto De Moliner (L’Ulivo-Pd) relativa alle indagini geologiche in via Gregorio XVI e alla situazione burocratica del PUA comunemente chiamato Piazza di Mussoi;
INTERROGAZIONI INSERITE AI SENSI DELL’ART. 60 DEL REGOLAMENTO
11. Interrogazione del Cons. Roberto De Moliner (L’Ulivo-Pd) relativa al Campo sportivo di Tisoi: – Modalità di finanziamento per la realizzazione del tappeto erboso e tempi per l’ultimazione dei lavori di ampliamento degli spogliatoi;
12. Interrogazione del Cons. Lorenzo Bortoluzzi (Popolo della Libertà) relativa alla gestione dell’attività sportiva al Palasport;
13. Interrogazione dei Conss. Domenica Piol, Hellweger Rocco Barichello e Antonio Marrone (Popolo della Libertà) relativa alla situazione della strada comunale “AI PIAI” in Visome;
14. Interrogazione del Cons. Jacopo Massaro (L’Ulivo-Pd) relativa a SER.SA – Sperimentazione, prospettive future e situazione del personale;
15. Interrogazione del Cons. Celeste Balcon (Patto per Belluno) relativa alla cabina ENEL di Via Francesco Pellegrini (loc. Cavarzano);
16. Interrogazione del Cons. Celeste Balcon (Patto per Belluno) relativa al taglio delle siepi;
17. Interrogazione del Cons. Celeste Balcon (Patto per Belluno) relativa al servizio scuolabus.

Share
- Advertisment -

Popolari

Efficientamento energetico, dissesto idrogeologico e sicurezza stradale. Belluno, Zoppè e Limana assegnatari di 384.640 euro

Belluno, Zoppè di Cadore e Limana sono i tre comuni del Bellunese tra i primi assegnatari dei fondi del Bando per l'efficientamento energetico. Secondo...

Fondo per i comprensori sciistici. De Carlo: “Soddisfatti, ma il provvedimento è troppo sbilanciato verso il Trentino Alto Adige”

“Abbiamo cercato di migliorare il Fondo per la montagna previsto dal Decreto Sostegni, provando a riequilibrare la ripartizione delle risorse su tutte le regioni,...

Fitoche, un progetto per salvare la montagna veneta, gli allevamenti e le produzioni

Il presidente Floriano De Franceschi: "un'iniziativa trasversale, con partner i cinque caseifici veneti di montagna, gli allevamenti ed il mondo della ricerca universitaria" Vicenza, 7...

Nuovo punto vaccinale a Sedico con Luxottica

Belluno, 7 maggio 2021 – L’Ulss Dolomiti, Comune di Sedico e Luxottica hanno definito congiuntamente un percorso collaborativo per attivare un nuovo Centro vaccinale...
Share