13.9 C
Belluno
lunedì, Marzo 4, 2024
HomeCronaca/PoliticaAcc di Mel: trovato l'accordo tra i lavoratori e l'azienda

Acc di Mel: trovato l’accordo tra i lavoratori e l’azienda

E’stato firmato ieri al ministero del Welfare l’accordo tra sindacati e l’Acc di Mel, che prevede due anni di Cigs per l’azienda a partire dal 13 ottobre. Alla firma erano presenti Gianluca Ficco e Paolo Da Lan per la Uilm, Antonio Aldrighetti e Bruno Deola per la Fim, Evaristo Agnelli e Luca Zuccolotto per la Fiom, assieme a una delegazione di Rsu di Mel. L’intesa prevede, oltre ai 2 anni, percorsi di formazione e ricollocazione degli esuberi ad oggi ipotizzabili in circa 200 unità.  I 2 anni sono funzionali al rilancio dello stabilimento e si prevede un piano di investimenti iniziale di 3,9 milioni di euro. la gestione degli esuberi sarà fatta, come per il passato, con esodi volontari e incentivati. La Uilm, con Paolo Da Lan, si è dichiarata soddisfatta del percorso finora fatto, e ha dichiarato che continuerà a operare per mettere in sicurezza occupazionale lo stabilimento ex Zanussi.

- Advertisment -

Popolari