13.9 C
Belluno
giovedì, Agosto 11, 2022
Home Cronaca/Politica Camillo De Pellegrin e Armando Stefani lasciano il Pdl per andare con...

Camillo De Pellegrin e Armando Stefani lasciano il Pdl per andare con “Futuro e libertà” di Fini

Camillo De Pellegrin
Camillo De Pellegrin

E’ ufficiale, i due consiglieri del Comune di Belluno, Camillo De Pellegrin (eletto nella lista civica Lid con 116 preferenze) e Armando Stefani (eletto con 57 preferenze in Alleanza Nazionale) hanno lasciato il Pdl per entrare a far parte di “Futuro e libertà”, il nuovo partito fondato da Gianfranco Fini dopo il divorzio da Berlusconi. Ne dà comunicazione il presidente del Consiglio comunale di Belluno, Oreste Cugnach (anche lui ex Forza Italia, ex Pdl, transitato nel Gruppo misto per il veto di “Orso Grigio” Silvano Serafini all’ingresso in Lega Nord), di avere ricevuto oggi, 3 agosto, la seguente comunicazione: “Egregio Signor Presidente, la presente per comunicarLe che i consiglieri comunali Camillo De Pellegrin e Armando Stefani, nel rispetto del Regolamento Comunale (art. 5 comma 3), intendono costituire in seno al Consiglio Comunale un nuovo gruppo denominato: “Futuro e Libertà per l’Italia”. Conseguentemente dichiarano, con effetto immediato, l’uscita dal Gruppo Consigliare Pdl (Popolo delle Libertà) al quale attualmente appartengono”. L’instabilità politica di Berlusconi a Roma, dopo la frattura con i finiani, dunque, ora si riproduce anche qui a Belluno, dove già la maggioranza di centrodestra e la giunta Prade era afflitta dalle continue perturbazioni dei dissidenti del Pdl. Ora la situazione si complica ulteriormente, e potrebbe sfociare in elezioni anticipate. Per saperlo occorrerà attendere il prossimo consiglio comunale a fine agosto.

Share
- Advertisment -

Popolari

Quale futuro per Bim Belluno Infrastrutture, che cessa la gestione del gas. Interrogazione dell’opposizione

Belluno, 10 agosto 2022 - All'ultimo consiglio comunale di Belluno di due giorni fa, i consiglieri di minoranza Lucia Olivotto, Ilenia Bavasso, Marco Perale...

La fila al primo incontro del mercoledì con i cittadini del sindaco De Pellegrin

Belluno, 10 agosto 2022 - Otto cittadini e istanze varie, dalla richiesta di interventi sul territorio a dubbi di edilizia privata, alla domanda di...

Feltre. Dopo 23 edizioni cala il sipario su Voilà. Le opposizioni: ecco la prima scelta di politica culturale dell’Amministrazione Fusaro

Feltre, 10 agosto 2022 - In attesa di capire quali siano i tempi degli antichi fasti della città cui la sindaca Fusaro fa spesso riferimento,...

Abbattimenti illegali, anche un’aquila reale. Tre arresti e due denunce tra il Primiero e il Bellunese.

È stata posta a termine dal Corpo forestale del Trentino l’attività di bracconaggio di un gruppo organizzato che operava - anche con l’impiego di...
Share