13.9 C
Belluno
martedì, Settembre 22, 2020
Home Cronaca/Politica Zaia: le tv locali sono antenne di democrazia reale. La loro difesa...

Zaia: le tv locali sono antenne di democrazia reale. La loro difesa è questione politica e istituzionale

Il presidente della Regione Veneto scende in campo in difesa delle tv locali, una battaglia che troverà tutti gl’italiani al suo fianco tranne uno… il presidente del consiglio Berlusconi, a causa di quel piccolo conflitto d’interessi che i vari D’Alema quand’erano al governo non vollero risolvere. “La difesa delle emittenti televisive locali è questione politica e istituzionale” afferma il presidente della Giunta regionale del Veneto Luca Zaia in un suo intervento in difesa delle tv locali, che con il passaggio al sistema digitale terrestre previsto nel Veneto per ottobre rischiano di scomparire. “Da tempo – ricorda il presidente Zaia – affermo che le recenti indicazioni dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni riguardanti le frequenze rappresentano una ferita aperta nel sistema democratico di molti territori, in particolare del Veneto. Accogliamo le istanze che provengono da molte emittenti televisive della nostra regione e le trasmettiamo all’Esecutivo”. “Di sicuro – prosegue il presidente della Giunta regionale veneta – metteremo in atto tutto quel che è in nostro potere per difendere le antenne di una democrazia reale e territoriale. Sono certo che in molti parteciperanno a questa battaglia che è trasversale, civile e culturale”.

Share
- Advertisment -



Popolari

Verona, elezioni suppletive al Senato. Trionfo di De Carlo che ricorda Bertacco: “Il centrodestra unito è inarrestabile; questo esecutivo non risponde più alla nazione”

Luca De Carlo è stato eletto senatore. E' il primo nella storia a ricoprire il ruolo di deputato e senatore nel corso della stessa...

Accesso ai servizi Inps. Collaborazione con la Provincia, Comuni e Unioni montane

E' stata presentata questa mattina a Palazzo Piloni, sede della Provincia, l'accordo di collaborazione tra Inps, Amministrazioni comunali locali del territorio e Unioni montane....

Vince il sì, vince il popolo sovrano. Il futuro Parlamento avrà 600 membri, 345 in meno dell’attuale

I dati non sono ancora noti, ma le proiezioni non lasciano dubbi. Davvero qualcuno poteva credere che il popolo sovrano si precipitasse in massa...

Regionali Veneto 2020: di quanto Zaia supererà se stesso?

Questa sera, lunedì 21 settembre, sapremo di quanto Zaia ha superato sé stesso accingendosi per la terza volta a fare il presidente di Regione....
Share