13.9 C
Belluno
martedì, Dicembre 1, 2020
Home Cronaca/Politica Approvati i piani di Protezione Civile di Cencenighe Agordino e Lozzo di...

Approvati i piani di Protezione Civile di Cencenighe Agordino e Lozzo di Cadore

La Giunta provinciale di Belluno ha dato il via libera ai piani di Protezione Civile dei Comuni di Cencenighe Agordino e di Lozzo di Cadore. « Stiamo proseguendo nell’approvazione dei documenti che provengono dalle diverse amministrazioni comunali – ha spiegato il presidente Gianpaolo Bottacin, che ha la delega in materia di Protezione Civile – . In un territorio fragile come il nostro, e lo dimostrano anche i recenti eventi franosi, è fondamentale che ogni realtà abbia un piano di azione nell’affrontare eventuali emergenze, oltre a garantire un monitoraggio costante del territorio». Fino ad ora sono arrivati agli uffici di Palazzo Piloni sessanta documenti ed altrettanti hanno passato il vaglio della Commissione preposta, che vede fra i propri membri la stessa Provincia, la Prefettura, i Vigili del Fuoco, l’Ulss di riferimento, l’Arpav provinciale e regionale e la stessa Regione Veneto (dipartimento della Protezione Civile). «I nostri uffici hanno anche fornito consulenze a quei Comuni che stanno predisponendo i piani, al fine di dare loro informazioni utili e consigli su come procedere – ha concluso Bottacin – . In Giunta abbiamo già dato il via libera a cinquantadue documenti. Di questo passo, presto avremo completato l’intero lavoro».

Share
- Advertisment -

Popolari

Misure anti-Covid, la Provincia vara una “manovra” da 2,5 milioni di euro. 500mila euro a Dolomitibus e 500mila agli impianti di risalita

Belluno, 30 novembre 2020 - È stata approvata questa mattina dal consiglio provinciale la nona variazione al bilancio di previsione, contenente un'importante manovra anti-Covid....

Qualità della vita, Belluno scende al 19mo posto. Padrin: «Viviamo in un territorio magnifico. Ci penalizza solo la dimensione demografica»

«Lavoro, benessere sociale e ambiente confermano il valore del territorio Bellunese. Ancora una volta pesa la demografia, e quest'anno c'è anche il Covid a...

In Crepadona la “Quarta piazza” di Belluno, interamente coperta da una formidabile vetrata

Belluno, 30 novembre 2020 - "Saranno raddoppiati gli spazi a disposizione dei ragazzi per lo studio e la biblioteca grazie al recupero della corte...

Auto investe animale selvatico sul Boscon e viene a sua volta tamponata da altri due veicoli

Belluno, 30 novembre 2020 - Alle ore 05:55  di questa mattina, una Fiat Uno bianca condotta da T.A. 53enne bellunese, in transito da Belluno...
Share