13.9 C
Belluno
sabato, Settembre 19, 2020
Home Cronaca/Politica Stralciate le norme sulle valanghe: Fistarol soddisfatto per la decisione del Senato

Stralciate le norme sulle valanghe: Fistarol soddisfatto per la decisione del Senato

Maurizio Fistarol senatore Pd
Maurizio Fistarol senatore Pd

Il senatore del Pd, Maurizio Fistarol, esprime soddisfazione per la decisione del Senato di stralciare dal decreto sulle emergenze e di riorganizzazione della protezione civile le misure proposte dal Governo che prevedevano  l’inasprimento di sanzioni per chi, sciando fuori pista, causa valanga o pericolo per l’incolumità pubblica.  “E’  prevalso il buon senso ha dichiarato Fistarol -.Sono contento che il lavoro fatto in prima persona nei confronti di molti colleghi abbia fatto sì che fossero meglio comprese le reali problematiche della sicurezza in montagna, evitando misure ad effetto, difficilmente applicabili e di scarsissima efficacia”.  “L’Aula del Senato – ha continuato l’esponente del Pd – ha approvato correttamente un ordine del giorno che impegna il Governo ad emanare, in tempi strettissimi, un provvedimento mirato, dopo avere ascoltato (cosa, invece, che non era stata fatta) tutti i soggetti che questi problemi conoscono davvero, poiché frequentano le montagne e intervengono nelle situazioni di pericolo e di emergenza”. “E’ giusto occuparsi della sicurezza in montagna – ha concluso Fistarol – e io stesso ho più volte richiesto di costituire un gruppo di esperti che affianchi Governo e Parlamento su questo tema, ma bisogna evitare di mettere questa materia in un calderone di misure che possono riguardare i terremoti, gli aiuti ad Haiti, le frane e altre emergenze”.

Share
- Advertisment -



Popolari

Meteo. Instabilità da domenica, temporali da lunedì

Il Centro funzionale decentrato della Protezione Civile del Veneto, alla luce delle previsioni meteo, ha emesso un avviso di criticità idrogeologica ed idraulica, decretando...

A Mauro Case il 1° premio per il concorso fotografico L’Antico Borgo ti fa il regalo

Pasta, focacce, una zucca, una bottiglia di vino, un libro, un buono per una cena, prodotti per la cura personale, una torta al cioccolato...

Scuola. Bilancio positivo del servizio autobus. Padrin: “Aggiorneremo i dati abbonamenti a fine mese”

Si chiude la prima settimana di scuola e il trasporto pubblico comincia ad andare a regime. Dolomitibus ha aggiunto 31 autobus alla flotta solitamente...

Furto di gasolio e spaccio di droga: 13 rinvii a giudizio

Tredici persone, residenti o domiciliate tra Belluno, Longarone, Alpago, Ponte nelle Alpi e Sedico sono state rinviate a giudizio per i reati di spaccio...
Share