13.9 C
Belluno
martedì, Settembre 27, 2022
Home Prima Pagina Soccorritori si addestrano in valanga

Soccorritori si addestrano in valanga

Allertamento dal 118, rinvenimento di travolti ed estrazione dalla neve, sono alcune delle manovre provate ieri da una trentina di tecnici delle Stazioni del Soccorso alpino dell’Agordino, durante un’esercitazione tenutasi ieri sul passo Fedaia, sotto la Marmolada. Lungo un versante non lontano dagli impianti di risalita è stata ricreata una slavina, in cui sono stati preventivamente nascosti manichini, dispositivi Arva e figuranti, in modo da ricreare uno scenario reale e scosciuto per i tecnici, arrivati in seguito alla chiamata di aiuto concordata con la centrale operativa di Pieve di Cadore. Le squadre, con 5 unità cinofile da ricerca in valanga, si sono alternate nelle differenti operazioni di emergenza: utilizzo di Arva e Recco (appositi dispositivi che emettono segnali di diversa intensità a seconda della vicinanza) sondaggi nei punti prioritari e di precisione, individuazione ed estrazione delle persone coinvolte. Le operazioni sono state coordinate da un direttore di valanga, in genere il capo Stazione competente per territorio, che deve organizzare l’intero intervento, uno dei più complessi per il numero di soccorritori presenti e la velocità richiesta nelle manovre. Nelle prossime settimane anche le restanti Stazioni di Delegazione si troveranno per un analogo addestramento. Il Soccorso alpino ricorda a tutti i frequentatori della montagna d’inverno, in particolare a quanti vogliano avventurarsi in fuori pista con sci, ciaspe, scarponi, di prestare la massima attenzione alle zone in cui intendono muoversi, informandosi preventivamente, di consultare i bollettini neve, di dotarsi dell’attrezzatura opportuna e non affrontare itinerari al di sopra delle proprie capacità.

Share
- Advertisment -

Popolari

Elezioni politiche 2022. Maria Teresa Cassol (PD): “Partito Democratico da rifondare: si torni tra le gente, si parta dai giovani”

“I partiti, iniziando dal Partito Democratico, devono tornare a stare tra la gente: il PD è un grande partito, che va però rifondato identificando...

Politiche 2022. Osnato (FdI): “Una vittoria senza se e senza ma”. De Carlo: “5 anni fa eravamo al 4%, oggi in regione siamo al...

"Questa mattina, con dati ormai definiti, possiamo sicuramente trarre le prime considerazioni. Si tratta di una vittoria senza “se” e senza “ma”, che dimostra una...

Federica Lotti (flauto) e Massimo Somenzi (pianoforte) venerdì alle 20:30 al Liceo Lollino di Belluno

Al via la seconda parte della 69ma Stagione 2022 del Circolo Culturale Bellunese, sulle note del flauto di Federica Lotti, accompagnata al pianoforte da...

Nuova pista di atletica al Polisportivo di Belluno

Sono a buon punto i lavori al Polisportivo di Belluno: entro la settimana sarà terminata la posa della nuova pista di atletica. Il progetto,...
Share