13.9 C
Belluno
sabato, Febbraio 27, 2021
Home Pausa Caffè "Vieni anche tu" gita fuori porta con i disabili dell'Alpago

“Vieni anche tu” gita fuori porta con i disabili dell’Alpago

Dopo il felice avvio del progetto “Giovani in …”, avvenuto lo scorso 31 ottobre, con la prima di nove serate di riflessione su temi di attualità, riservate ai giovani delle scuole medie superiori, il Comitato Alpago 2 Ruote & Solidarietà ha già pronta una nuova iniziativa. “Vieni anche tu” il suo nome, un invito rivolto ai diversamente abili dell’Alpago a farsi coinvolgere in 9 gite fuori porta, una al mese sino a luglio 2010, alla scoperta delle meraviglie del territorio bellunese e triveneto. L’iniziativa non è altro che la prosecuzione temporale di una attività che da anni la Consulta Giovani dell’Alpago porta avanti nei mesi estivi. Essa permette da un lato ai diversamente abili di socializzare, dall’altro alle loro famiglie di trovare un po’ di sollievo, con la possibilità di dedicare un po’ di tempo libero a se stesse. Il primo appuntamento è in calendario per domenica 15 novembre, in occasione della tradizionale fiera di San Martino a Belluno. Dalle 9.00 alle 13.00 una ventina di diversamente abili, accompagnati dai volontari della Consulta, si caleranno nella suggestiva atmosfera del centro cittadino, alla scoperta di vie e piazze contornate dalle tante variopinte bancarelle. Le uscite continueranno poi nei mesi successivi: il 19 dicembre è prevista la trasferta a Bolzano per una visita ai tradizionali mercatini di natale. Il 28 febbraio 2010 la meta sarà Padova alla scoperta del centro storico e con la visita alla Basilica di Sant’Antonio. Il 28 marzo i disabili saranno a Feltre per scoprire il centro storico e le maggiori opere di interesse culturale che la città offre. Il 25 aprile è prevista una giornata di relax: ai laghi artificiali dell’agriturismo Rio Cavalli di Sagrogna sarà di scena la pesca sportiva. Il 30 maggio protagonista sarà il lago di Santa Croce con una passeggiata lunga le sue rive. Il 25 luglio trasferta sul monte Pizzoc per una camminata in alta quota con vista panoramica sulla pianura veneta. All’appello manca ancora la definizione di due date, anche se le mete sono già state definite: la prima prevede la visita alla diga del Vajont, la seconda una passeggiata naturalistica ai laghi di Revine e la visita del centro storico di Vittorio Veneto. L’intera iniziativa è realizzata in stretta collaborazione con la Consulta Giovani dell’Alpago, con il sostegno economico dell’assessorato alle politiche sociali della Regione del Veneto e con il patrocinio della Provincia di Belluno e della Comunità Montana dell’Alpago.

Share
- Advertisment -

Popolari

L’assessore Lanzarin risponde sui 52 milioni destinati alle Ulss venete, esclusa Belluno

Dopo le varie proteste per i mancati stanziamenti della Regione Veneto all'Ulss 1 Dolomiti (nulla dei 52 milioni), nell'ordine, quella del sindaco di Belluno...

Italia Polo Challenge. Questa mattina la sfilata in centro Cortina preceduti dai carabinieri a cavallo

Italia Polo Challenge, evento che conferma il polo ‘on snow’ tra gli appuntamenti sportivi più attesi di Cortina d’Ampezzo, prosegue, seppure a porte chiuse,...

Attraversamenti faunistici. De Bon: «Obiettivo sicurezza, per gli automobilisti e per gli animali»

Provincia di Belluno e Veneto Strade sono al lavoro per prevenire gli incidenti stradali che coinvolgono la fauna selvatica. Negli ultimi vent'anni infatti sono...

Il saluto al nuovo direttore generale dell’Ulss 1 Maria Grazia Carraro

L’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della Provincia di Belluno dà il benvenuto alla dottoressa Maria Grazia Carraro, che per i prossimi 5 anni sarà...
Share