13.9 C
Belluno
lunedì, Marzo 1, 2021
Home Cronaca/Politica Irregolare erogazione acqua a Ponte nelle Alpi e non potabilità a Sovramonte

Irregolare erogazione acqua a Ponte nelle Alpi e non potabilità a Sovramonte

Gestione Servizi Pubblici informa che, per lavori alla rete idrica di Ponte nelle Alpi, nelle zone di Col di Cugnan, Cugnan, Vich, Lasta, Cornolade Alte e Roncan da lunedì 9 a venerdì 14 novembre 2009 potrebbero verificarsi durante la giornata casi di temporanei cali di pressione e carenze d’acqua, in particolare durante le ore di maggior consumo. Saranno eseguite, infatti, delle prove di carico e di tenuta presso il nuovo serbatoio acquedottistico di Col di Cugnan realizzato di recente da GSP.
I tecnici di GSP opereranno comunque per ridurre al minimo i disagi alle utenze collegate.
GSP ha già provveduto ad avvisare l’utenza interessata con avvisi pubblici esposti lungo le vie indicate e telefonate automatiche con messaggio preregistrato a tutte le utenze presenti nell’elenco telefonico.

Acqua non potabile a Sovramonte
Gestione Servizi Pubblici informa che l’acqua non è potabile a Sovramonte nelle  località di  Sassi, Lina, Gorna e Moline e per tale motivo l’acqua non può essere utilizzata per scopi alimentari. Lo ha comunicato nella tarda mattina di oggi l’Ulss di Feltre con una nota trasmessa via fax a Gestione Servizi Pubblici. Sono risultati positivi, infatti, per la presenza di batteri alcuni campioni d’acqua prelevati dalla rete idrica durante i controlli di routine. Il maltempo, come di consueto, l’origine della contaminazione.
Tempestivo l’intervento di Gestione Servizi Pubblici, che ha già provveduto a disinfettare con il cloro l’acqua presente nei serbatoi e nella rete idrica. Il divieto di utilizzare l’acqua, che interessa circa una ventina di utenze, è limitato all’uso alimentare umano (cuocere i cibi, bere, ecc.). Nel corso della settimana prossima saranno prelevati nuovi campioni d’acqua e solo gli esiti potranno confermare se le misure adottate da GSP saranno servite a ripristinare la potabilità.
GSP, come di consueto, ha provveduto ad avvisare la popolazione interessata con avvisi informativi ed SMS su cellulare – che ricordiamo è attivabile gratuitamente da tutti collegandosi al sito www.gestioneservizipubblici.bl.it.

Share
- Advertisment -

Popolari

Intervista a Davide Mazzon. Gli anestesisti rianimatori in prima linea nel contrasto alla pandemia

A un anno dalla diffusione della pandemia Covid-19 che ci affligge, abbiamo interpellato il dottor Davide Mazzon, da quasi 20 anni direttore del Reparto...

Conclusa l’Italia Polo Challenge Cortina 2021

Cortina d'Ampezzo, 28 febbraio 2021  -  Giocatori e cavalli protagonisti di Italia Polo Challenge Cortina 2021 lasciano la vallata ampezzana con la soddisfazione di aver...

Due interventi del Soccorso alpino

Belluno, 28 - 02 - 21   Attorno alle 12.40 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto nel comune di Tambre, per uno...

Grubissa (Federfarma) chiede un confronto al nuovo direttore generale della Ulss Dolomiti Maria Grazia Carraro

La distribuzione dei farmaci sul territorio, la collaborazione in occasione di campagne di prevenzione, le difficoltà di gestione della ricetta dematerializzata e l'erogazione dei...
Share