13.9 C
Belluno
sabato, Febbraio 27, 2021
Home Cronaca/Politica L'Informa Immigrati compie dieci anni

L’Informa Immigrati compie dieci anni

Giusti dieci anni fa – e precisamente il 30 settembre 1999 – nasceva ufficialmente nel Comune di Belluno un ufficio destinato a costituire un modello anche per tante altre amministrazioni comunali: lo Sportello Informa Immigrati. Si tratta di un ufficio che ha il compito di fare da mediatore culturale fra le persone immigrate e tutti i contesti cittadini, istituzionali e non solo, che riguardano l’inserimento degli immigrati nella nostra Città. Si occupa dunque di di scuola, di lavoro, di alloggi, di formazione professionale, di iniziative culturali, di traduzioni e di tante altre cose. “Se guardiamo indietro nel tempo – dice il Sindaco di Belluno, Antonio Prade – dobbiamo constatare che la realtà del Comune di Belluno era radicalmente diversa. A Belluno avevamo circa 400 immigrati, oggi sono dieci volte tanto. Questa rivoluzione demografica in corso ha bisogno, oggi più di ieri, di un Ufficio che aiuti le persone che desiderano inserirsi nella nostra Città. Ecco perché sono molto soddisfatto di questo compleanno. Noi stiamo andando avanti lungo la strada faticosa ma ricca di soddisfazioni che vede i nostri immigrati inserirsi nel mondo del lavoro, nella scuola e in tanti altri contesti della nostra comunità. Non mancano le difficoltà ma questa è la strada giusta e noi continueremo così. Colgo l’occasione per ringraziare pubblicamente tutti coloro che hanno reso possibile questa esperienza: dall’allora sindaco Maurizio Fistarol alla signora Edlira Ciftja, oggi cittadina italiana, che dirige il nostro Ufficio dalla nascita con competenza e grande passione”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Attraversamenti faunistici. De Bon: «Obiettivo sicurezza, per gli automobilisti e per gli animali»

Provincia di Belluno e Veneto Strade sono al lavoro per prevenire gli incidenti stradali che coinvolgono la fauna selvatica. Negli ultimi vent'anni infatti sono...

Il saluto al nuovo direttore generale dell’Ulss 1 Maria Grazia Carraro

L’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della Provincia di Belluno dà il benvenuto alla dottoressa Maria Grazia Carraro, che per i prossimi 5 anni sarà...

Crac banche. I truffati, buoni clienti per il business di avvocati ed associazioni valutabile in 87 milioni di euro

Davvero bravi i veneti, hanno regalato allo stato più di 1 miliardo di € non impegnabili soprattutto a causa dei “paletti” della legge 145/2018. Come...

Contrattazione sociale in provincia di Belluno: le Linee Guida per il 2021 di Cgil-Cisl-Uil

Lotta alla povertà e alla disuguaglianza sociale, politiche concrete in favore di anziani e giovani, nuove infrastrutture sanitarie per combattere la diffusione del Covid-19....
Share