13.9 C
Belluno
domenica, Giugno 20, 2021
Home Cronaca/Politica Inseguimento notturno per le strade di Santa Giustina

Inseguimento notturno per le strade di Santa Giustina

Questa notte un equipaggio della Volante, durante il normale controllo del territorio, ha incrociato sulla Strada provinciale n.13 del Comune di Santa Giustina un’autovettura con due persone a bordo che procedeva a velocità sostenuta, tanto da causare pericolo per la circolazione. La pattuglia si è posta quindi all’inseguimento del mezzo, per controllare gli occupanti. Ma il conducente, visti i dispositivi acustico-luminosi accesi, anziché fermarsi ha aumentato ulteriormente la velocità dirigendosi verso Cesiomaggiore.E’ iniziato un lungo inseguimento per le zone di Lasserai, Marsiai e lungo alcune strade sterrate, con la Volante che ha affiancato l’auto tanto da  vedere il volto degli occupanti. L’auto dei fuggitivi ha più volte sfiorato le case dei vari centri abitati, urtando anche un palo di ferro, sino a quando non si è impantanata in un prato. Il  conducente ha proseguito la fuga a piedi facendo perdere le sue tracce in un bosco,  mentre il passeggero è stato subito bloccato ed identificato in D.D., di anni 20, con precedenti di polizia; lo stesso ha dichiarato agli agenti l’identità del conducente del mezzo, S.M, di anni 19, entrambi della zona. Successivamente in Questura gli agenti hanno accertato che il conducente non ha mai conseguito la patente di guida. E quindi S.M. è stato indagato, in stato di libertà, per guida senza patente, nonché sanzionato per velocità non commisurata, curva contromano, guida pericolosa in ore notturne, in prossimità di incroci e centri abitati e per non aver rispettato due volte lo “stop” per un totale di € 1.900 circa. Considerato anche l’inasprimento di alcune sanzione al Codice della Strada, in quanto commesse nella fascia oraria dalle 22.00 alle ore 06.00, come disposto nel nuovo “Pacchetto Sicurezza”. Mentre a carico di D.D. è stato redatto verbale per incauto affidamento del mezzo a persona senza patente per € 370 e disposto il fermo amministrativo per mesi tre del mezzo.

Share
- Advertisment -

Popolari

Temporali, vento e grandine da domenica pomeriggio

Venezia, 19 giugno 2021 - Il bollettino emesso dal Centro funzionale decentrato della Protezione Civile del Veneto annuncia, per le prossime ore, tempo instabile in...

Tolti 4,6 miliardi per infrastrutture alle zone deboli. De Menech: «Tentativo di sottrarre risorse alla montagna. Non passerà in Parlamento»

«C'è un tentativo di sottrarre risorse alla montagna, alle aree interne e al sud. Grave il colpo di mano che ha tolto dal decreto...

Pubblicato dalla Regione l’elenco dei maestri artigiani: per Confartigianato Belluno c’è Antonio Da Ronch, restauratore

Antonio Da Ronch, titolare della Adr Restauri di Feltre, è il primo associato di Confartigianato Belluno a essere insignito della qualifica di maestro artigiano...

Malore mortale sotto il Rifugio 7mo Alpini

Belluno, 18 - 06 - 21 - Attorno alle 13.20 il Soccorso alpino di Belluno è stato allertato a seguito della chiamata della gestrice...
Share