13.9 C
Belluno
lunedì, Giugno 21, 2021
Home Lettere Opinioni Parole in rivolta

Parole in rivolta

Sintassi in riga! L’ordine smuove gli alfabeti che si dispongono per entrare in azione, anzi in televisione. Gli occhi rugosi di Om si offuscano di lacrime, mai e poi mai avrebbe pensato che potesse giungere questo momento nella vita del suo popolo. Mentre migliaia di Parole, in silenzio, già premono sulla bocca dell’ignaro presentatore imbellettato, il vecchio ha un sussulto e un dubbio gli invade la mente: la verità può essere detta? Ma non ha più il tempo di rispondersi, il mezzo busto pettinato del tg apre la bocca e dice: “Buonasera coglioni…”.

La maestrina dalla penna rossa

Share
- Advertisment -

Popolari

Sportful Dolomiti Race. Il toscano Fabio Cini e la modenese Sonia Passuti vincono la corsa della Rinascita

Sei ore e mezza per scalare Cima Campo, Passo Manghen, Passo Rolle e Passo Croce d'Aune: 204km e quasi 5.000mt di dislivello per portare...

Intervento nella notte per due alpiniste in difficoltà sulla Cima Ovest di Lavaredo

Auronzo di Cadore (BL), 20 - 06 - 21   Ieri sera, attorno alle 22, la Centrale operativa del Suem ha allertato il Soccorso alpino...

Temporali, vento e grandine da domenica pomeriggio

Venezia, 19 giugno 2021 - Il bollettino emesso dal Centro funzionale decentrato della Protezione Civile del Veneto annuncia, per le prossime ore, tempo instabile in...

Tolti 4,6 miliardi per infrastrutture alle zone deboli. De Menech: «Tentativo di sottrarre risorse alla montagna. Non passerà in Parlamento»

«C'è un tentativo di sottrarre risorse alla montagna, alle aree interne e al sud. Grave il colpo di mano che ha tolto dal decreto...
Share