13.9 C
Belluno
venerdì, Ottobre 15, 2021
Home Lettere Opinioni Parole in rivolta

Parole in rivolta

Sintassi in riga! L’ordine smuove gli alfabeti che si dispongono per entrare in azione, anzi in televisione. Gli occhi rugosi di Om si offuscano di lacrime, mai e poi mai avrebbe pensato che potesse giungere questo momento nella vita del suo popolo. Mentre migliaia di Parole, in silenzio, già premono sulla bocca dell’ignaro presentatore imbellettato, il vecchio ha un sussulto e un dubbio gli invade la mente: la verità può essere detta? Ma non ha più il tempo di rispondersi, il mezzo busto pettinato del tg apre la bocca e dice: “Buonasera coglioni…”.

La maestrina dalla penna rossa

Share
- Advertisment -



Popolari

Domani a Feltre la cerimonia di conferimento delle borse di studio dell’Associazione Buzzati

Si terrà domani, sabato 16 ottobre, in occasione dell’anniversario della nascita di Dino Buzzati (Belluno 16 ottobre 1906-Milano 28 gennaio 1972) l’annuale cerimonia di...

Esercitazione del Soccorso alpino della Guardia di Finanza con unità cinofile del Triveneto

Belluno, 15 ottobre 2021 - Si è svolta oggi, nel campo macerie dell’ex caserma “Toigo” sede del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di...

Trasporti. Assessore Elisa De Berti: “In Veneto situazione sotto controllo”

Venezia, 15 ottobre 2021  -  “Per oggi c’era molta preoccupazione per il servizio di trasporto pubblico locale in tutta la Regione. Si ipotizzava una giornata...

Ulss Dolomiti. Sospesi altri 4 operatori sanitari dipendenti non vaccinati

Belluno, 15 ottobre 2021 -  L’Ulss 1 Dolomiti informa che sono stati sospesi altri 4 operatori sanitari dipendenti non vaccinati, in base agli atti...
Share