13.9 C
Belluno
lunedì, Marzo 1, 2021
Home Lettere Opinioni Parole in rivolta

Parole in rivolta

Sintassi in riga! L’ordine smuove gli alfabeti che si dispongono per entrare in azione, anzi in televisione. Gli occhi rugosi di Om si offuscano di lacrime, mai e poi mai avrebbe pensato che potesse giungere questo momento nella vita del suo popolo. Mentre migliaia di Parole, in silenzio, già premono sulla bocca dell’ignaro presentatore imbellettato, il vecchio ha un sussulto e un dubbio gli invade la mente: la verità può essere detta? Ma non ha più il tempo di rispondersi, il mezzo busto pettinato del tg apre la bocca e dice: “Buonasera coglioni…”.

La maestrina dalla penna rossa

Share
- Advertisment -

Popolari

Conclusa l’Italia Polo Challenge Cortina 2021

Cortina d'Ampezzo, 28 febbraio 2021  -  Giocatori e cavalli protagonisti di Italia Polo Challenge Cortina 2021 lasciano la vallata ampezzana con la soddisfazione di aver...

Due interventi del Soccorso alpino

Belluno, 28 - 02 - 21   Attorno alle 12.40 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto nel comune di Tambre, per uno...

Grubissa (Federfarma) chiede un confronto al nuovo direttore generale della Ulss Dolomiti Maria Grazia Carraro

La distribuzione dei farmaci sul territorio, la collaborazione in occasione di campagne di prevenzione, le difficoltà di gestione della ricetta dematerializzata e l'erogazione dei...

L’assessore Lanzarin risponde sui 52 milioni destinati alle Ulss venete, esclusa Belluno

Dopo le varie proteste per i mancati stanziamenti della Regione Veneto all'Ulss 1 Dolomiti (nulla dei 52 milioni), nell'ordine, quella del sindaco di Belluno...
Share